Connect with us

Hi, what are you looking for?

In evidenza

Orlando pensa a incentivi per chi riassume dopo Cassa Integrazione

Dl Sostegni bis: per il ministro del lavoro Orlando, incentivi per chi riprende dopo Cassa Integrazione

Orlando pensa a incentivi per chi riassume dopo Cassa Integrazione

Orlando pensa a incentivi per chi riassume dopo Cassa Integrazione
Il ministro del lavoro, il dem Andrea Orlando, era ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7 ieri sera. Ha affrontato i temi caldi della ripresa post-Covid.

“Nel prossimo Dl Sostegni stiamo mettendo in piedi incentivi in termini di decontribuzione per chi riprende le persone dalla cassa integrazione, stiamo lavorando per incentivare nuove assunzioni, stiamo prevedendo meccanismi che accompagnino le ristrutturazioni delle imprese che vogliono conservare capacità produttiva, come ad esempio meno orario lavoro per tutti per un certo periodo ma senza licenziamenti, i cosiddetti contratti di solidarietà.

Ci sono i contratti di espansione, vanno in pensione persone piu’ anziane, aiutandoli, ma in cambio si assume qualcuno; stiamo pensando a misure specifiche per rendere meno costoso e piu’ conveniente il lavoro nei settori piu’ colpiti.

Fino alla fine dell’anno non ci sarà piu’ il decalage previsto per la Naspi, non diminuirà l’indennità di disoccupazione”.
Orlando pensa a incentivi per chi riassume dopo Cassa Integrazione

Shortlink: https://bit.ly/33Svsrz

Articoli Correlati

Culture

Massimo Giletti condurrà la prossima puntata dalla Piazza Rossa, chissà se sarà ospitato anche qualche giornalista dissidente

Politica

E’ in atto l’ultima veemente polemica tra il Ministro del Lavoro Andrea Orlando e il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi. Da diversi mesi, ormai,...

In evidenza

Entra in vigore il green pass obbligatorio, per fortuna, e i manifestanti ripiegano. Doppia vittoria del governo

Culture

Curiosa conduzione di Floris durante DiMartedì di ieri. Giannini interroga Conte, che elude e poi salta tutto