Connect with us

Hi, what are you looking for?

Culture

Ultimo volo per Carla Fracci

Per la diva della danza, la camera ardente sarà allestita nel foyer del teatro alla Scala di Milano

Ultimo volo per Carla Fracci

Ultimo volo per Carla Fracci
“Con la sua danza ha onorato il paese”, così il Presidente Mattarella ha ricordato la grande Carla Fracci, che questa mattina, ha chiuso per sempre le luci del teatro più importante: quello della vita.

“Una professione che ho amato e che amo tutt’ora”. Lo diceva a chi le chiedeva della sua arte. Una vita spesa per la danza , una grande etoile . Per lei Eugenio Montale aveva scritto “un’eterna fanciulla danzante”. Perché Carla Fracci era e sarà per sempre eterna.

Ha incantato i teatri di tutto il mondo ed è stata il punto di riferimento di molti ballerini. Il suo stile inconfondibile ha influenzato molti artisti anche della tv. Perché la Fracci non era solo teatro, ma anche cinema e televisione.

“La prima icona pop della danza” l’ha definita Roberto Bolle . “Una donna piena di entusiasmo e nuove idee indipendentemente dagli anni” è il ricordo che il ministro Franceschini ha di una donne instancabile. Il mondo della politica e della cultura ricorda la regina della danza.

Per lei la camera ardente sarà allestita nel foyer del teatro alla Scala di Milano, domani dalle 10:30 alle 18. “Faremo una camera ardente alla Scala, una cosa che è stata fatta pochissime volte” ha annunciato il sovrintendente Dominique Meyer. Cosa rara ma per una grande signora della danza tutto è realizzabile. D’altronde Carla Fracci “è stata la ballerina più importante del teatro dell’ultimo secolo ma anche una stella importantissima nella danza internazionale”.

Se ne è andata un’artista unica che ha regalato a tutto il mondo emozioni straordinarie. È volato via un altro essere speciale, lo ha fatto in punta di piedi e con la leggiadria che l’ha caratterizzata nella vita.
Ultimo volo per Carla Fracci

Shortlink: https://bit.ly/2RKRl9M

Articoli Correlati