Connect with us

Hi, what are you looking for?

Culture

Oggi la scienza celebra la giornata della luce

Da laser a cieli bui, Giornata fa luce sulla scienza Tanti eventi all’insegna della fiducia nella ricerca

Oggi la scienza celebra la giornata della luce

Oggi la scienza celebra la giornata della luce
Dalle applicazioni del laser che ormai fanno parte della vita quotidiana, dai Dvd agli scanner e perfino nei giocattoli, all’importanza di rispettare i cieli bui per non cancellare lo spettacolo delle stelle: la luce è la protagonista della giornata internazionale che si celebra il 16 maggio, istituita dall’Unesco nel 2018 per celebrare l’invenzione del laser, avvenuta il avvenuta il 16 maggio 1960 ad opera del fisico e ingegnere americano Theodore Maiman.

La fiducia nella scienza è il tema al quale è dedicata la Giornata internazionale della luce 2021, con numerosi gli eventi in programma in tutto il mondo e in Italia, tutti online per il secondo anno consecutivo a causa della pandemia.

Oltre alle ricadute tecnologie dell’invenzione del laser, sempre piu’ numerose, la Giornata intende ricordare dell’importanza che la luce svolge nella scienza, nella cultura e nell’arte, fino all’istruzione, allo sviluppo sostenibile e all’energia, così come in campi molto diversi, come il futuro della medicina e delle comunicazioni. I benefici che le tecnologie basate sul laser portano e possono portare nella vita quotidiana sono al centro dell’incontro organizzato dall’Enea, mentre la luce nella scienza, nella letteratura e nell’arte è al centro del Festival della luce del lago di Como, in programma fino al 23 maggio.

Luminescenza 2021 è l’evento organizzato dagli studenti del corso ‘Comunicare la Scienza 2021’ dell’Università ‘Aldo Moro’ di Bari; a Catania l’iniziativa ‘Spegniamo il cielo, accendiamo le stelle: la lotta all’inquinamento luminoso’, dedicata all’importanza di ridurre il disturbo che il cielo troppo luminoso comporta per osservazioni di astronomi e astrofili, ma anche per chi vuole semplicemente godere la vista del cielo stellato.

A Trieste il laboratorio di comunicazione della Scienza ‘Immaginario scientifico’ propone fino al 31 dicembre un viaggio virtuale alla scoperta di una luce molto particolare, quella di sincrotrone che permette di ottenere effetti simili a quelli di un potentissimo microscopio. Sono molte le macchine che nel mondo permettono di farlo e l’evento è dedicato a quella attiva in Italia, Elettra.

Sono eventi in linea con uno dei principali obiettivi della giornata, ossia migliorare la comprensione da parte del pubblico di come la luce e le tecnologie basate sulla luce tocchino la vita quotidiana e siano fondamentali per lo sviluppo della societa’.
Oggi la scienza celebra la giornata della luce

Shortlink:  https://bit.ly/3bpLs8v

Articoli Correlati

Economia

Pillole anti ideologie per andare oltre i veti italici e provare a costruire una vera alternativa al fossile

Sostenibilità

L’ex ministro dell’economia Giovanni Tria nominato al vertice di Fondazione “ENEA Tech e Biomedical” che gestirà per conto del Ministero dello Sviluppo economico sia...

In evidenza

Brevettata una tecnologia low-cost per verificare la carica di singoli elementi e singole pile nei pacchetti

In evidenza

I ricercatori Enea stanno già lavorando a un secondo prototipo da utilizzare direttamente nei punti vendita, dagli scaffali dei negozi ai banchi del mercato