Connect with us

Hi, what are you looking for?

Economia

L’ottovolante del Bitcoin: non sarà un bluff?

Saliscendi continui sulle criptovalute che fluttuano sempre più spesso tra boom e turbolenze

L’ottovolante del Bitcoin: non sarà un bluff?

L’ottovolante del Bitcoin: non sarà un bluff?
Bitcoin. Le criptovalute vanno a picco dopo che la Banca del Popolo della Cina ha ribadito la sua contrarietà ai token come forme di pagamento digitale. Il bitcoin perde l’8% a 39.600 dollari

A bocciare questo classe di attività è stata ieri anche Christine Lagarde: ”Bitcoin ed ethereum non sono criptovalute ma criptoasset.

Sono speculativi, volatili, non stabili e come hanno detto molti miei colleghi, quelli che investono in questi asset devono essere pronti a perdere tutto”.

La stessa, ha poi rincarato la dose ricordando che “nelle ultime settimane i prezzi di molti di questi asset hanno subito un declino superiore al 20% e questo solo perche’ una persona, nello specifico Elon Musk, ha detto alcune parole intervenendo al Saturday Night Show.

Questo prova che non si tratta di valute ma asset molto speculativi”.

Ora non si è perso tutto ma dai massimi oltre i 53000,00 $ la perdita è di quasi il 40% per qualcuno potrebbe essere anche tutto.
L’ottovolante del Bitcoin: non sarà un bluff?

Shortlink: https://bit.ly/3wffeVs

Articoli Correlati

Economia

Collasso Luna: da 70 dollari a 1 centesimo. Più di 200 miliardi di dollari cancellati dall’intero mercato delle criptovalute in un giorno: si dimostrano...

Internazionale

“Macron has eyes on Lagarde as prime minister” titolava il Times lo scorso lunedì, dando seguito ai rumors che si riconcorrono ormai da giorni...

In evidenza

Era l’appuntamento più atteso della due giorni di Italian Tech Week in corso alle Ogr di Torino: il colloquio (anche se a distanza) fra...

In evidenza

Parla l’esperto di Enea William Nonnis