Come cambia la banca ai tempi del Covid

Come cambia la banca ai tempi del Covid

Osservatorio Monetario e Università Cattolica pubblicano uno studio

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Come cambia la banca ai tempi del Covid
Forte ricorso al lavoro da casa e maggiore distribuzione dei servizi tramite i canali digitali. S

ono alcuni degli effetti che il Coronavirus ha avuto sul sistema bancario italiano.

A fornire un quadro dettagliato sui rischi tipici del settore e sulla organizzazione degli istituti e’ l’Osservatorio Monetario (1/2021) dell’Universita’ Cattolica. In questo numero il rapporto quadrimestrale sulla congiuntura economica e internazionale – a cura del Laboratorio di analisi monetaria dell’Ateneo e realizzato in collaborazione con l’Associazione per lo sviluppo degli studi di banca e borsa (Assbb) – propone un’analisi ad ampio raggio dell’impatto della pandemia sulle banche italiane.

“La pandemia da Covid-19 e’ destinata ad avere effetti di lungo periodo sull’organizzazione e sui modelli di business degli intermediari finanziari.

Essa sta accelerando dinamiche di trasformazione digitale gia’ in atto.

Stanno emergendo nuovi modelli di organizzazione del lavoro, con largo ricorso allo smart working”, spiega Angelo Baglioni, direttore di Osservatorio Monetario.
Come cambia la banca ai tempi del Covid

TAGS