Connect with us

Hi, what are you looking for?

Internazionale

Xiaomi assapora la libertà negli Usa

Il colosso cinese è stato rimosso dalla lista nera del governo federale

Xiaomi assapora la libertà negli Usa

Xiaomi assapora la libertà negli Usa
Una boccata di ossigeno per la Xiaomi, il colosso dell’elettronica cinese che, dopo tanto, è stato formalmente rimosso dalla lista nera del governo federale Usa che dallo scorso gennaio impediva agli investitori statunitensi di acquistare azioni dell’azienda.

Lo ha fatto sapere il presidente dell’azienda cinese, Lei Jun, tramite un comunicato alla borsa di Hong Kong, ribadendo che Xiaomi è “una società aperta, trasparente e quotata in borsa”.

Secondo un’ordinanza emessa il 25 maggio dalla Corte distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto di Columbia, i titoli azionari di Xiaomi, che era stata designata dal dipartimento della Difesa Usa come azienda vicina alle Forze armate cinesi, potranno essere liberamente scambiati dagli investitori statunitensi.
Xiaomi assapora la libertà negli Usa

Shortlink:  https://bit.ly/3p4f0hw

Articoli Correlati