Connect with us

Hi, what are you looking for?

Economia

Riparano pc usati e li donano per la Dad. Mattarella li premia

A 18 anni, recuperano computer dismessi dalle aziende, li aggiornano e li regalano ad altri studenti

Riparano pc usati e li donano per la Dad. Mattarella li premia

Riparano pc usati e li donano per la Dad. Mattarella li premia
Hanno solo 18 anni e un grande progetto. Nel 2020, dopo il primo lockdown, hanno recuperato 500 computer dismessi da aziende e uffici, li hanno sistemati e regalati a studenti che non hanno mezzi per seguire la Dad e rischiano l’esclusione scolastica.

Loro sono Jacopo Rangone, Emanuele Sacco, Matteo Mainetti e Pietro Cappellini, studenti 18enni di Milano. Insieme hanno fondato PC4U.tech, una piattaforma che mette in contatto chi regala device e chi ne ha bisogno per studiare. Il loro crowdfunding, a dicembre 2020, si è chiuso con una raccolta di 18mila euro, ben oltre le aspettative.

Un mese fa il presidente Mattarella li ha premiati come Alfieri della Repubblica, “per aver ridotto il divario digitale”.

«Spesso si dice che la chiave di una vita felice sia trovare la propria passione, e fare di quella la propria vita.

Noi abbiamo avuto la fortuna di trovarla buttandoci in un progetto che si è rivelato molto più grande di come lo avessimo immaginato» racconta Jacopo.
Riparano pc usati e li donano per la Dad. Mattarella li premia

Shortlink:https://bit.ly/2P0K3xc

Articoli Correlati