Home » Quando esce Napoleon, film di Ridley Scott con Joaquin Phoenix: data di uscita, cast, anticipazioni

Quando esce Napoleon, film di Ridley Scott con Joaquin Phoenix: data di uscita, cast, anticipazioni

Quando esce Napoleon, film di Ridley Scott con Joaquin Phoenix: data di uscita, cast, anticipazioni

Quando esce Napoleon, film di Ridley Scott con Joaquin Phoenix: data di uscita, cast, anticipazioni

Il nuovo film di Ridley Scott con Joaquin Phoenix sta per uscire al cinema. Dopo sarà disponibile anche sulle piattaforme di streaming e avrà una sorpresa speciale. Vediamo quando esce Napoleon, la trama, il cast e il trailer.

Quando esce Napoleon? Data uscita ufficiale

Napoleon esce il 23 novembre nelle sale cinematografiche di tutto il mondo! Si tratta di una pellicola diretta dal rinomato Ridley Scott con Joaquin Phoenix protagonista nel ruolo dell’egregio primo imperatore di Francia.

La dedizione di Ridley Scott: trama e anticipazioni

Il film “Napoleon” racconta la parabola di vita di Napoleone Bonaparte, una delle figure storiche più eminenti e discusse. L’opera cinematografica getta uno sguardo inedito sull’esistenza di questo eminente stratega e comandante militare, ponendo in risalto anche la sua intima connessione con Marie-Josèphe-Rose Tascher de La Pagerie, suo grande amore. La pellicola ritrae molti episodi significativi, inclusa la dipartita di Maria Antonietta e la celebre battaglia di Waterloo, tra le più cruente dello scenario napoleonico.

L’acclamato regista, più volte candidato agli Oscar, ha condiviso che il suo film nasce da una profonda ammirazione per la Francia e il suo modo di vivere, ricordando con affetto le estati trascorse in quella terra. Scott, che possiede perfino uno studio a Parigi, aveva già accennato la figura di Napoleone nel suo primo film “I Duellanti“.

Napoleon, il trailer

Il trailer del film che potete vedere a questo link https://www.youtube.com/watch?v=rztd9Kw_D1I rivela non soltanto le manovre segrete del potere ma anche imponenti scene di battaglia, improntate allo stile grandioso e scenografico tipico di Ridley Scott. Nel cast figura anche Tahar Rahim nel ruolo di Paul Barras, ex capo rivoluzionario poi deposto da Bonaparte stesso; Paul Rhys interpreta il camaleontico Talleyrand, e Ludivine Sagnier è Theresa Cabarrus, dama di spicco che giocò un ruolo chiave nella politica di quel periodo, specialmente nella rovina di Robespierre. Il film offre inoltre l’occasione di esplorare gli anni tumultuosi successivi alla Rivoluzione francese, un’era segnata da complotti, tradimenti, voltagabbana e un gran numero di esecuzioni capitali.