Connect with us

Hi, what are you looking for?

In evidenza

La Cina costruisce un laboratorio che smaltisce rifiuti radioattivi

Nascerà in Cina il laboratorio per tecnologie di smaltimento dei rifiuti radioattivi

La Cina costruisce un laboratorio che smaltisce rifiuti radioattivi
La Cina sta costruendo un vasto laboratorio sotterraneo per la ricerca di tecnologie di smaltimento ad alto livello delle scorie radioattive.

“Questa iniziativa ha lo scopo di aprire la strada a un deposito in grado di gestire lo smaltimento di tali materiali per decine di migliaia di anni”. Lo ha dichiarato il capo progettista del laboratorio al quotidiano “China Daily“.

Il laboratorio “sarà situato fino a 560 metri sottoterra nella regione di Beishan, nella provincia di Gansu”, ha affermato Wang Ju, vicepresidente dell’Istituto di ricerca di geologia dell’uranio di Pechino.

“Le strutture di superficie copriranno 247 ettari, e il complesso sotterraneo avrà un volume strutturale totale di 514.200 metri cubi, con 13,4 chilometri di gallerie”, ha aggiunto Wang. “Si stima che il laboratorio costerà oltre 2,72 miliardi di yuan (circa 355 milioni di euro) e ci vorranno sette anni per completarlo”, ha evidenziato il vicepresidente.

Wu ha anche dichiarato che il laboratorio “è progettato per funzionare per 50 anni e, se la sua ricerca avrà successo e il sito sarà idoneo, entro il 2050 verrà costruito un deposito sotterraneo a lungo termine per i rifiuti radioattivi”.

Il laboratorio sotterraneo è stato elencato come uno dei principali progetti di costruzione scientifica della Cina, secondo le linee guida del tredicesimo piano quinquennale.
La Cina costruisce un laboratorio che smaltisce rifiuti radioattivi

Shortlink: https://bit.ly/3rZwXO3

Articoli Correlati