Gossip

Chi è Angelo Trementozzi l’ex marito di Alessandra Celentano: età, lavoro, figli

Angelo Trementozzi è l’ex marito di Alessandra Celentano. La coppia è stata sposata dal 2007 al 2012. L’uomo non fa parte del mondo dello spettacolo dunque di lui si sa davvero poco. Siamo a conoscenza del fatto però che è un commercialista e svolge il lavoro di docente universitario e che è nato il 4 maggio del 1972 e ha dunque sei anni in meno dell’ex moglie che è nata invece il 17 novembre del 1966. La coppia non ha avuto figli e pare che sia stato proprio l’uomo a soffrire maggiormente di questa situazione visto che pare volesse diventare davvero padre.

Leggi il nostro ultimo articolo:

Castagnaccio, il tipico dolce autunnale della domenica: ingredienti, storia e procedimento

A Verissimo la donna sui figli spiegò: “Da una parte mi è dispiaciuto non essere diventata mamma, dall’altra si vede che doveva andare così. Sono contro gli accanimenti, il volere un figlio a tutti i costi. Ci abbiamo provato per un periodo, non è successo. Mio marito ci ha sofferto tantissimo, molto più di me. Tutti siamo segnati da un destino, si vede che doveva andare così”.

Perché è finita tra Alessandra Celentano e l’ex marito Angelo Trementozzi?

Alessandra Celentano ha spiegato anche come mai è finita con l’ex marito Angelo Trementozzi in una vecchia intervista a Verissimo. La donna ha sottolineato che oggi hanno comunque un buon rapporto: “Ci sentiamo e sappiamo che ognuno c’è per l’altro. Un po’ l’ho trascurato per la malattia dei miei genitori, ma per tanti anni è andata bene. Mi sono sposata a 40 anni e mai avrei pensato di sposarmi, quindi mai avrei pensato di separarmi. Certamente è stato un dolore”.

Negli ultimi anni si sono rincorse diverse voci di un possibile nuovo compagno per l’insegnante di Amici anche se queste non sono mai state confermate dalla diretta interessata che tempo fa specificò: “Sono single da diversi anni, sono una donna esigente“.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio