Notizie

Temptation Island Winter: Ilary Blasi potrebbe essere la conduttrice

Mediaset sta organizzando i palinsesti per l’autunno e l’inverno. Uno dei programmi di punta della nuova stagione televisiva sarà senza dubbio Temptation Island Winter, con le coppie che si metteranno alla prova nel periodo freddo dell’anno e con dei paesaggi invernali. Sembra proprio che non ci sarà nessun addio di Ilary Blasi a Mediaset, in quanto potrebbe essere proprio lei a condurre il programma.

LEGGI ANCHE:

Temptation Island: Daniele e la tentatrice Benedetta ufficialmente fidanzati

Chi è Greta Rossetti, la tentatrice di Temptation Island fidanzata con Mirko

Temptation Island: Alessia Ligotti e Federico Viviani tornano a frequentarsi

Temptation Island Winter: Ilary Blasi condurrà il programma?

Temptation Island Winter sarà la variante invernale del programma Temptation Island. Al centro dell’attenzione ci saranno quindi sempre le coppie che metteranno alla prova le loro relazioni, tra tradimenti e colpi di scena con tentatori e tentatrici. Secondo quanto riportato dal giornale Nuovo Tv, sembra proprio che ci sia Ilary Blasi tra le conduttrici in lizza, e più probabili, per la conduzione della trasmissione. Non è vero, dunque, ciò che si era detto sul fatto che Mediaset aveva deciso di allontanarla. Semplicemente sembra soltanto che si sia deciso di cancellare o posticipare L’isola dei famosi, ma ciò non significa che Ilary non avrà dei programmi.

Coppie vip a Temptation Island Winter

La versione invernale di Temptation Island potrebbe essere un po’ diversa dall’originale anche sotto alcuni aspetti. Infatti, secondo le voci che stanno circolando con insistenza, nel cast dovrebbe esserci almeno una coppia di personaggi famosi. Amedeo Venza ha riportato che potrebbe esserci una coppia con due nomi noti al pubblico di Canale 5. L’esperto di gossip sostiene che saranno due volti già conosciuti, ma non necessariamente vip. Potrebbero essere volti del passato di Temptation Island, o magari provenienti da altre trasmissioni Mediaset. Nelle prossime settimane potranno arrivare ulteriori dettagli.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio