Home » Quando inizia la primavera 2024: ecco la data, origini e credenze

Quando inizia la primavera 2024: ecco la data, origini e credenze

quando inizia la primavera

La primavera inizia ufficialmente il 21 marzo? In genere l’idea è proprio questa, ma non tutti forse sanno che ufficialmente la stagione primaverile non arriva ogni anno lo stesso giorno. Il motivo? L’arrivo della primavera è connesso all’equinozio di primavera e questo fenomeno non si verifica sempre nello stesso momento. Ma quando cade nel 2024?

Quando inizia la primavera 2024?

Secondo la credenza comune la primavera arriverebbe il 21 marzo di ogni anno, ma è davvero così? Così come sancisce il Concilio di Nicea che porta la data del 325 d.C, firmata nel 1582 da Papa Gregorio XII, la primavera potrebbe anche arrivare poco prima, ovvero il 19 o il 20 marzo. Ma come si calcola?

Si tratta di calcoli ben specifici, sulla base del tempo che la Terra impiega per fare il giro intorno al Sole. Sappiamo bene che la Terra per completare questo giro impiega un anno e dunque 365 giorni con un extra però di 0,256. E questo cosa c’entra con l’arrivo della Primavera? Il calendario gregoriano non prende in considerazione questo extra, ed è proprio per questo che la data di inizio della Primavera varia di anno in anno.

In questo 2024, quando è previsto l‘arrivo dell’equinozio di primavera? Secondo gli esperti, la data è fissata al 20 marzo e questa giornata segna di fatto l’inizio della Primavera, nell’emisfero settentrionale. Non tutti sanno che in alcuni posti del mondo, l’arrivo dell’equinozio di primavera è un evento carico di un certo significato che viene celebrato con dei specifici rituali volti ad accogliere la bella stagione.

Pare che l’arrivo di questo equinozio sia visto di buon auspicio in termini di semina e nuova stagione dei raccolti. In questo 2024, quindi, la stagione primaverile avrà inizio poco prima, ovvero il 20 marzo. In questa giornata, che è poi quella in cui si verifica l’equinozio, il giorno avrà la stessa durata della notte.