Home » Quando inizia il Ramadan 2024: date e calendario, quando comincia, origini, cos’è

Quando inizia il Ramadan 2024: date e calendario, quando comincia, origini, cos’è

Quando inizia il Ramadan 2024: date e calendario, quando comincia, origini, cos’è

Quando inizia il Ramadan 2024: date e calendario, quando comincia, origini, cos’è

Il mese sacro del Ramadan è il periodo senza dubbio di maggiore importanza nella fede islamica e si osserva in tutto il mondo musulmano, inclusa l’Italia. Vediamo dunque quando inizia nel 2024 e quali sono le sue origini.

Quando inizia il Ramadan 2024, la data ufficiale di inizio e di fine

Nel 2024, il Ramadan inizia il 10 marzo e terminare il 9 aprile. Questo mese di digiuno, preghiera e riflessione dura 29 o 30 giorni, a seconda delle osservazioni della luna, e si sposta di circa 11 giorni ogni anno a causa del calendario lunare islamico che è più breve di quello solare.

Il Ramadan è un periodo speciale per i musulmani, che prende il suo nome da una parola araba che evoca l’idea di “grande calore”. Si tratta di un tempo dedicato al digiuno, dalla mattina fino al tramonto, durante il quale i musulmani si astengono dal mangiare e bere, ma anche da altre necessità fisiche. È un modo per mostrare la loro devozione e per un processo di purificazione interiore.

Le date del Ramadan cambiano ogni anno. In Italia, come nel resto del mondo musulmano, il Ramadan si conclude con l’Eid al-Fitr, una festa che inizia la sera dell’8 aprile e finisce la sera del 9 aprile del 2024. È un momento di festa e di celebrazione, segnato da preghiere comunitarie, banchetti e donazioni ai bisognosi.

Calendario Ramadan 2024: tutte le festività

  • Il Ramadan comincia sabato, il 9 marzo 2024 e si estende per un periodo di 30 giorni.
  • Il Ramadan finisce lunedì, l’8 aprile 2024.
  • Il capodanno islamico si festeggia in estate, l’8 luglio 2024.
  • La notte del destino, Laylat al-Qadr, è osservata tra la notte del 6 e quella del 7 aprile 2024.
  • L’Eid al-Fitr inizia la sera di lunedì, l’8 aprile e termina la sera di martedì, 9 aprile 2024.
  • Ashura si festeggia il 17 luglio 2024.
  • Lailat al Miraj è celebrata il 7 febbraio 2024.
  • Lailat al Bara’a cade il 25 febbraio 2024.
  • La festa del sacrificio, o Id al-adha, si svolge il 16 giugno 2024.
  • Il Mawlid, la celebrazione della nascita del profeta Maometto, si tiene il 16 settembre 2024.

Digiuno e orari di preghiera

Il digiuno durante il Ramadan è uno dei cinque pilastri dell’Islam e rappresenta un tempo di crescita spirituale, di maggiore preghiera e di una maggiore lettura del Corano. I musulmani credono che sia stato nel mese del Ramadan che il Corano fu rivelato al profeta Maometto.

Gli orari di preghiera specifici per ogni città possono essere trovati sui calendari di preghiera del Ramadan, che aiutano i fedeli a rimanere in sintonia con i tempi del digiuno e delle preghiere giornaliere durante questo mese benedetto.

Altre festività oltre al Ramadan

Oltre al Ramadan, ci sono altre date significative nel calendario islamico del 2024, tra cui la Laylat al-Qadr, la notte del 6-7 aprile, considerata la notte più sacra dell’anno. Ci sono anche la Laylat al Miraj il 7 febbraio, la Laylat al Bara’a il 25 febbraio, la festa del sacrificio (Id al-adha) il 16 giugno, il Capodanno islamico l’8 luglio, Ashura il 17 luglio e il Mawlid il 16 settembre.