Gossip

Grande Fratello, Giampiero Mughini sotto accusa: “Metteva le mani addosso alla ex”

Mughini è ancora al centro delle polemiche, ma stavolta la situazione è seria

Polverone su Giampiero Mughini, a meno di una settimana dal suo ingresso nella casa del Grande Fratello, il reality condotto da Alfonso Signorini su Canale 5. Infatti, oltre a essersi reso protagonista di numerose polemiche, tra cui un insulto a Matteo Salvini definito “cretino“, ora si è aggiunto un caso che potrebbe persino comportare la sua squalifica.

Giampiero Mughini al Grande Fratello: “Ho dato uno schiaffo alla mia ex”

La questione risiede in una conversazione avvenuta con gli altri inquilini nella serata di sabato 21 ottobre, quando Mughini ha condiviso una sua vecchia vicenda, pronunciando parole pesanti e ammettendo di aver “schiaffeggiato” una sua ex compagna.

Alla fine della storia, racconta Mughini, l’ex compagna ha deciso di restituirgli tutto ciò che lui le aveva regalato durante la loro relazione, dichiarando: “Te li voglio restituire perché non voglio nulla che mi ricordi chi sei stato“, avrebbe detto.

Un affronto, secondo Mughini, che ha confessato: “Le ho dato uno schiaffo“. Questa rivelazione ha sorpreso Vittorio e Mirko, due concorrenti del Grande Fratello, i quali hanno reagito con un unanime “nooo”. La regia di Canale 5 ha immediatamente tolto l’audio e cambiato l’inquadratura, ma era ormai troppo tardi: il video ha cominciato a circolare a velocità supersonica online, con una parte degli utenti che chiede la squalifica di Mughini dal Grande Fratello.

Chi è Giampiero Mughini, il concorrente più controverso del GF

Sono pronto a fare nuove esperienze“, così ha commentato Giampiero Mughini il suo ingresso nella casa del Grande Fratello, che immaginiamo essere stato ben remunerato. Giornalista e scrittore, è un volto noto della televisione italiana da molti anni. Nato a Catania 82 anni fa, si è laureato in Lingue e Letterature Moderne presso l’Università La Sapienza di Roma, per poi iniziare la sua carriera giornalistica in vari quotidiani e riviste, da L’Europeo a Panorama al Foglio.

Da giovane è stato molto attivo a livello politico, essendo uno dei fondatori del Manifesto, dal quale si è presto allontanato per collaborare con un altro giornale di sinistra, Paese Sera. Per un certo periodo ha ricoperto il ruolo di direttore del giornale del movimento Lotta Continua, ma negli anni ’80 ha abbandonato l’attività politica di estrema sinistra.

 

Delia Piavani

Mi chiamo Delia, sono una SEO Copywriter e Web Content Specialist, classe 1995. Ho iniziato a scrivere da piccola e da allora non ho mai smesso. Mi sono laureata in Scienze Politiche e ad oggi scrivo di gossip, lifestyle, cinema, economia e politica.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio