Gossip

Amici 23, scoperto il segreto dietro al nome d’arte “Kumo”

Scopri il significato di "Kumo", il ballerino del talent show di Maria De Filippi.

Da quando è iniziata l’edizione 23 di Amici, il pubblico ha conosciuto i talentuosi allievi, tra cui Kumo, un ballerino che ha colpito profondamente Emanuel Lo, ottenendo così un banco nella scuola di Maria De Filippi. Tuttavia, il nome d’arte “Kumo” nasconde una storia emozionante e significativa che il giovane ballerino ha condiviso recentemente con i suoi compagni.

Il motivo dietro la scelta del nome

Molti si sono chiesti il motivo dietro la scelta di questo nome e perché Kumo si chiama così. Ecco cosa Kumo ha rivelato ai suoi coetanei:

Circa quattro o cinque anni fa, ho avuto un incidente che ha cambiato la mia vita. Ho perso un rene e ho vissuto un momento di grande pericolo, rischiando la morte. Durante il tragitto in ambulanza, nel momento dell’operazione e nell’ospedale, ho iniziato a vedere ragni ovunque. Ero maggiorenne in quel momento e mi sono ritrovato da solo, poiché i miei genitori non potevano raggiungermi. Ho anche avuto un collasso polmonare, aumentando ulteriormente il rischio di complicazioni. Ho visto questi ragni attraverso una finestrella. Quando sono tornato a Gaeta, ho condiviso questa esperienza con un’amica appassionata di manga e lingua giapponese. Lei ha cercato su Google come si dicesse “ragno” in giapponese ed è risultato essere “Kumo”. Da lì è nato il mio nome d’arte.

Questa toccante storia ha affascinato non solo i suoi compagni di Amici 23 ma anche il pubblico, offrendo un’intima prospettiva sulla sua vita e sul significato dietro il nome “Kumo”. Nelle settimane a seguire, Kumo si è dedicato con impegno al suo percorso all’interno della scuola di Amici, cercando di affermarsi e sfruttare al massimo l’opportunità concessagli da Emanuel Lo. Il futuro di Kumo nella competizione rimane avvolto nel mistero, ma il suo coraggio e la sua determinazione sembrano promettere grandi cose.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio