Gossip

Omar Sy: chi è la moglie, età, carriera, successi, figli del protagonista di Lupin

Chi è Omar Sy, il celebre attore francese? Scopriamo alcuni dettagli importanti sulla sua vita, tra cui la sua età, origine e una breve biografia.

Omar Sy: età e origini

Omar Sy è nato a Trappes, nella regione de l’Ile-de-France, il 20 gennaio 1978.

Attualmente, ha 45 anni. Le sue radici affondano in Senegal e Mauritania. Omar, alto 1,90 cm, è il figlio di una cameriera originaria della Mauritania e di un operaio originario del Senegal. Inoltre, ha sette fratelli.

La carriera di Omar Sy

La carriera di Omar Sy nel mondo dello spettacolo ha avuto inizio tra il 1996 e il 1997 quando è stato invitato come ospite in vari programmi radiofonici grazie al suo talento comico.

In televisione, ha partecipato alla trasmissione “Le cinéma de Jamel” e “Omar et Fred: le spectacle”.
È sul grande schermo che ha raggiunto il successo nel 2012 con il film “Quasi amici”, per il quale ha vinto il Premio César come miglior attore.

Da allora, Omar ha ottenuto ruoli di rilievo in numerosi film, tra cui “Dream Team” (2012), “Due agenti molto speciali” (2012), “X-Men – Giorni di un futuro passato” (2014), “Jurassic World” (2015) e molti altri. Dal 2021 è protagonista della fortunata serie Netflix “Lupin”, dove interpreta il ruolo di Assane Diop. 

Altri successi a cui ha preso parte Omar Sy? Mood Indigo – La schiuma dei giorni (2013), Good People (2014), Samba (2014), Il sapire del successo (2015), Mister Chocolat (2016), Il richiamo della foresta (2020) e il Principe dimenticto, sempre del 2020.

Vita privata: chi è la moglie di Omar Sy?

Omar Sy è sposato con Hélène. La coppia ha celebrato il loro matrimonio nel 2007 a Tremblay-sur-Mauldre, dieci anni dopo il loro primo incontro.

Da questa felice unione sono nati ben cinque figli. Attualmente, la famiglia vive appassionatamente a Los Angeles, dove entrambi i genitori lavorano. La moglie di Omar è CEO di un’azienda specializzata nell’importazione di tè senegalese.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio