Gossip

Chi è Pierpaolo Spollon: età, carriera, vita privata, figli del protagonista di Blanca 2

Pierpaolo Spollon è un attore amato dal pubblico delle fiction Rai. Nato a Padova nel 1989, ha debuttato nella recitazione grazie a un ruolo nella mini-serie ‘Nel nome del male’ nel 2009, diretto da Alex Infascelli.

Dopo aver frequentato il liceo scientifico, ha intrapreso la strada del cinema e si è trasferito a Roma per studiare recitazione presso il Centro Sperimentale della Capitale.

Le origini e la carriera

Originario di Padova, Pierpaolo Spollon è nato il 10 febbraio 1989. Suo padre è un commissario di polizia, mentre sua madre lavora nell’esercito.

Il suo percorso nella recitazione è iniziato nel 2011 con il film drammatico ‘Terraferma’ di Emauele Crialese, seguito da ‘Leoni’ di Pietro Parolin nel 2013 e nella serie ‘Una grande famiglia’ a partire dal 2012. Ha continuato a riscuotere successi con ‘L’allieva’, ‘Che vuoi che sia’ (diretto da Edoardo De Leo), ‘L’Ispettore Coliandro’ (con Giampaolo Morelli), ‘Doc – Nelle tue mani’, e ‘Leonardo’, oltre che con Blanca, serie in cui lo vedremo presto all’opera nella seconda stagione.

Vita privata e figli 

Cosa sappiamo della vita privata di Pierpaolo Spollon? Il giovane attore, nonostante il successo e la popolarità, è noto per la sua riservatezza riguardo alla sua vita privata. Per lungo tempo, si pensava avesse una relazione con una donna di nome Angela, estranea al mondo dello spettacolo.

Nell’estate del 2023, l’attore ha sorpreso tutti rivelando di avere due figli. Il maggiore, Orlando, ha quasi cinque anni. Questa notizia ha sorpreso i fan, poiché Spollon aveva sempre protetto la privacy dei suoi bambini.

Il protagonista di Blanca 2 continua, però, a mantenere i figli lontani dai riflettori e dai social media, rispettando il loro desiderio di rimanere al di fuori dell’attenzione pubblica finché saranno abbastanza grandi da prendere decisioni autonome.

Per quanto riguarda la madre dei bambini e la sua situazione sentimentale attuale, l’attore non ha ancora fatto dichiarazioni ufficiali.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio