stylife

Oggi 9 ottobre è la Giornata Mondiale della consapevolezza Pans, Pandas. Frasi e immagini più belle

Il 9 ottobre, oggi, è la Giornata Mondiale della consapevolezza Pans, Pandas. Sono tante le iniziative per celebrare questa giornata, nel nostro paese aiutata a fiorire dal Comitato Italiano Genitori Pans, Pandas. Si tratta di sindromi diagnosticate come BGE (encefalite post infettiva dei gangli basali). Si tratta di fatto di una sottocategoria dell’encefalite autoimmune. Da queste patologie vengono colpiti soprattutto i bambini pediatrici che si trovano improvvisamente a dover affrontare sintomi neuro psichiatrici che alle volte sono anche invalidanti.

Giornata Mondiale della consapevolezza Pans, Pandas

La Giornata Mondiale della consapevolezza Pans, Pandas è davvero molto importante per sensibilizzare in merito a una patologia non molto nota. Proprio per questo i suoi sintomi, vista l’età dei pazienti, vengono spesso scambiati come comportamenti legati all’immaturità dei bambini che invece sono colpiti e si trovano ad affrontare qualcosa che non sanno come approcciare da soli e senza l’aiuto di una guida adulta che gli spieghi cosa sta accadendo.

Sono stati molti gli studi recenti che ci hanno offerto altre prospettive legate a questa patologia, infatti si parla di una neuro-infiammazione che colpisce i gangli del cervello, portando a perdere alcune capacità. Speriamo si possano vedere dei progressi in grado di annullare del tutto questi problemi per i bambini.

Frasi e immagini sulla giornata

In merito alla giornata troviamo delle frasi e delle immagini che ci facciano capire l’importanza dei bambini.

L’infanzia non è semplicemente un tempo di preparazione alla vita, come sovente siamo portati a pensarla per i nostri figli, ma è già vita essa stessa.
(Peter Rosegger)

Prima di sposarmi avevo sei teorie circa l’educazione dei figli. Ora, ho sei figli e nessuna teoria.
(John Wilmot)

Non insegnate ai bambini, non insegnate la vostra morale; è così stanca e malata, potrebbe far male.
(Giorgio Gaber)

Se c’è qualcosa che desideriamo cambiare nel bambino, dovremmo prima esaminarlo bene e vedere se non è qualcosa che faremmo meglio a cambiare in noi stessi.
(Carl Gustav Jung)

Ai bambini deve essere insegnato come pensare, non cosa pensare.
(Margaret Mead)

Tutti i grandi sono stati bambini una volta, ma pochi di loro se ne ricordano.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Non c’è responsabilità più sacra di quella che il mondo ha verso i bambini. Non c’è dovere più importante di garantire che siano rispettati i loro diritti, che il loro benessere sia tutelato, che le loro vite siano libere dalla paura e dal bisogno e che essi possano crescere nella pace.
(Kofi Annan)

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio