stylife

Oggi 9 ottobre è la Giornata Mondiale degli Uccelli Migratori. Frasi e immagini più belle

Oggi, 9 ottobre, si celebra la Giornata Mondiale degli Uccelli Migratori nota anche come World Migratory Bird Day. L’obiettivo di questa giornata è quello di far capire come ci siano minacce affrontate costantemente dagli uccelli migratori e si vuole sensibilizzare sulla loro importanza e sull’obbligo di cooperare tra nazioni per conservare questo tipo di specie che è messa a serio repentaglio dai continui cambiamenti climatici.

Giornata Mondiale degli Uccelli Migratori

La Giornata Mondiale degli Uccelli Migratori nasceva circa 18 anni fa, lanciata durante la Convenzione di Bonn sulla conservazione delle specie di animali selvatici che migrano. L’obiettivo era quello di sensibilizzare l’importanza per il mondo di questa tipologia di animali cercando di responsabilizzare anche i singoli cittadini su come trattare la natura al fine di evitare di ritrovarci in un domani senza uccelli migratori.

Si spostano per cercare di nidificare per cercare del cibo che possa essere sufficiente e adatto per i piccoli della loro specie. La migrazione è un evento complesso e cruciale che diventa necessario per l’esistenza di questi animali e dunque per cercare di sopravvivere.

Frasi e Immagini sulla giornata

Andiamo a leggere da vicino alcune frasi e immagini sulla giornata in questione.

“Dio amava gli uccelli e inventò gli alberi. L’uomo amava gli uccelli e ha inventato le gabbie”. – Jacques Deval

“Alla zampa di ogni uccello che vola è legato il filo dell’infinito”. – Victor Hugo

“Un uccello della foresta non vorrà mai una gabbia”. – Henrik Ibsen

Gli uccelli sono responsabili di almeno tre grandi maledizioni che colpiscono gli esseri umani. Ci hanno dato la voglia di arrampicarci sugli alberi, di volare e di cantare… – Boris Vian

“La punta del ramo accompagna per un attimo l’uccello in partenza”. – Jules Renard

Apri di più il tuo cuore, non sei prigioniero. Sei un uccello che vola nel cielo alla ricerca di sogni. – Haruki Murakami

“Per poter vedere gli uccelli è necessario far parte del silenzio”. – Robert Lynd

“Lavoro tutte le volte che voglio, eppure sono libero come un uccello”. – Ethel Merman

Ma alcuni uccelli non sono fatti per la gabbia, questa è la verità. Sono nati liberi e liberi devono essere. E quando volano via ti si riempie il cuore di gioia perché sai che nessuno avrebbe dovuto rinchiuderli. – Dal film Le ali della libertà

Lassù in alto, un uccello può trasportare una stella o una domanda nelle sue piccole zampe luminose e noi non lo sapremo mai – Fabrizio Caramagna

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio