Gossip

Temptation Island, frecciatina di Francesca: “C’è chi si realizza con famiglia e figli, e chi invece…”

La storia d’amore tra Francesca e Manuel, ufficialmente terminata a Temptation Island alcuni mesi fa, sembra essere ben lontana dalla sua conclusione.

Nonostante la loro rottura, i due concorrenti continuano a scambiarsi frecciatine e provocazioni attraverso i social media, tenendo i loro fan con il fiato sospeso.

L’infiammato scambio sui social

Recentemente, Francesca ha deciso di provocare l’ex Manuel, suscitando diverse reazioni tra i fan che hanno seguito la loro storia a Temptation Island. Nel video con cui ha lanciato la sua stoccata, Francesca ha commentato: “C’è chi a trent’anni si realizza con famiglia e figli, e chi diventa un ballerino.”

Questo commento, chiaramente rivolto a Manuel, ha suscitato la sua risposta immediata. Attraverso il suo profilo Tik Tok, Manuel ha scritto in risposta: “Quindi dopo i trent’anni non si può diventare ballerini? Chiedo per un amico.”

L’allusione di Manuel a quanto affermato da Francesca ha reso evidente che tra i due ex fidanzati c’è ancora un “bisticcio” in corso, seppur a distanza. Questo scambio acceso ha fatto sospettare ai fan che la loro storia potrebbe non essere del tutto conclusa e che potrebbero ancora provare dei sentimenti l’uno per l’altro.

Il legame “virtuale” tra Francesca e Manuel

Nonostante siano passati mesi dalla loro separazione a Temptation Island, sembra che tra Francesca e Manuel ci sia ancora un legame, almeno in forma virtuale. Francesca ha espresso ai suoi follower l’importanza di prendersi del tempo per elaborare la fine di una relazione significativa, suggerendo che potrebbe non aver ancora voltato pagina completamente.

D’altra parte, Manuel ha dichiarato più volte di pensare ancora a Francesca e di riflettere su un possibile ritorno di fiamma. Tuttavia, finora ha evitato di cercare una riappacificazione per non ferire o illudere la ragazza.

Ai numerosi fan della coppia, che sperano segretamente nella loro riappacificazione, non resta che aspettare i nuovi sviluppi che, siamo certi, non tarderanno ad arrivare.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio