Gossip

Kimberlin Brown: 5 curiosità su Sheila di Beautiful

Chi è Kimberlin Brown nella vita reale? Scopriamolo!

Sheila Carter, interpretata da Kimberlin Brown, è senza dubbio uno dei personaggi più iconici e malvagi di Beautiful, la celebre soap americana. Ma chi è Kimberlin Brown nella vita reale? Scopriamolo!

1. Età

Kimberlin Ann Brown ha 62 anni, è nata in California il 29 giugno del 1961, sotto il segno del Cancro.

2. Matrimonio e figli

Oltre alla sua carriera di attrice, Kimberlin ha una vita personale ricca di esperienze. Nel 1991, ha pronunciato il suo “sì” nuziale con Gary Pelzer, formando una famiglia affiatata. La coppia ha ben due figli: Alexes Marie Pelzer, di 28 anni, e Nicholas James Pelzer, di 24.

3. Il rapporto con Katherine Kelly Lang

È interessante notare che sembra avere un rapporto molto amichevole con Katherine Kelly Lang, l’attrice di Brooke Logan in Beautiful. Questa amicizia tra due personaggi così contrastanti come Sheila e Brooke mostra quanto sia brava Kimberlin nell’interpretare ruoli diversi e quanto sia distante dalla sua controparte malvagia nella vita reale.

4. Ama gli animali

Kimberlin Brown è anche un’orgogliosa amante degli animali. Sul suo account Instagram, @kimberlin_brown, possiamo vedere il suo affetto per il suo cane. Questo testimonia il suo impegno nei confronti degli amici a quattro zampe e della loro importanza nella sua vita.

5. È appassionata di viaggi e avventure

Su Instagram, Kimberlin Brown si dedica anche a condividere i suoi viaggi con i suoi follower. Le foto di viaggi appaiono regolarmente sul suo profilo Instagram, rivelando una delle sue passioni più grandi al di fuori del mondo dello spettacolo. Questo dimostra che l’attrice non è solo talentuosa sul set, ma ha anche una vita avventurosa e appassionante al di fuori delle telecamere.

Kimberlin Brown è quindi molto diversa dal suo famigerato personaggio di Sheila Carter in Beautiful. È una donna con una famiglia amorevole, un affetto profondo per gli animali e una passione per i viaggi.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio