Gossip

Piqué e Shakira ancora in guerra: lui dice: “Sono un toro”

La contesa pubblica tra Gerard Piqué e Shakira sembra essere destinata a proseguire senza sosta. Recentemente, la celebre cantante colombiana ha rilasciato una nuova canzone intitolata “El Jefe”, che ha suscitato molte discussioni poiché sembra essere diretta in modo esplicito all’ex compagno di Shakira, l’ex difensore del Barcellona, Gerard Piqué.

Nei versi di questa canzone, Shakira affronta questioni spinose, incluso un presunto rifiuto di Piqué di saldare un conto, che la cantante vede come un atto di vendetta. Inoltre, il padre di Gerard Piqué viene citato in termini poco lusinghieri nel brano, amplificando ulteriormente la polemica.

Gerard Piqué dichiara: “Sono un toro”

La risposta di Piqué a questa provocazione non si è fatta attendere, ed è stata veicolata attraverso i suoi canali sui social media. In un messaggio calmo e carico di sicurezza, l’ex calciatore ha dichiarato: “A livello mentale sono un toro, nessuno riuscirà a sconfiggermi“. Questa affermazione sembra riflettere la sua determinazione nel non farsi trascinare ulteriormente nella controversia pubblica con Shakira e nel preservare la sua tranquillità interiore.

Un aspetto interessante da notare in questa vicenda è che, nonostante la tensione mediatica e le provocazioni incessanti, Piqué sembra concentrarsi su un aspetto positivo della sua vita: la sua relazione con Clara Chia Marti. Questa storia d’amore è sbocciata circa un anno fa e sembra procedere senza intoppi, fornendo al calciatore una preziosa fonte di stabilità emotiva in mezzo a tutta la turbolenza mediatica.

La rivalità tra Gerard Piqué e Shakira è ormai ben consolidata e alimentata da una serie di controversie passate. Queste controversie includono la loro separazione e le questioni finanziarie complesse che ne sono derivate, tra cui la menzionata liquidazione. Entrambi i personaggi pubblici sono costantemente sotto il radar dei media e dei loro fan, il che significa che ogni loro dichiarazione o azione in merito alla disputa suscita un notevole interesse e commenti da parte del pubblico.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio