stylife

Oggi 15 settembre è Beato Camillo Costanzo: frasi, immagini e auguri da dedicare

Oggi 15 settembre si festeggia Beato Camillo Costanzo, giornata importante per il mondo cattolico. Gesuita e missionario molto amato nel mondo cristiano ricordato per le grandi opere di bene fatte nella sua vita.

Cenni storici e curiosità

Beato Camillo Costanzo o come oggi si preferisce dire, San, di aristocratiche origini nasce a Bovalino nel novembre del 1571 da una famiglia nobile originari di Cosenza. studiò diritto civile presso l’università di Napoli, conseguita la laurea si arruolò. partecipo a diverse battaglie una di queste l’assedio di Ostenda nelle fiandre.

All’età di 20 anni entra in collegio nella ”Compagnia di Gesù” a Napoli si trasferì poi nel 1593 nel collegio di Nola e quattro anni dopo insegnava a Salerno, nel 1601 divenne responsabile dell’oratorio. nel 1602 a 30 anni venne ordinato sacerdote e decise di partire per la Cina come missionario ma non gli fu possibile a causa di un divieto dei portoghesi. Arrivò a Nagasaki il 17 agosto 1605, per un anno si dedicò allo studio della lingua. Evangelizzò il feudo di Buzen, la città di Sakai. Morì sul rogo nel 1622.

Frasi e immagini da inviare

Suggeriamo ora alcuni spunti interessanti per mandare gli auguri a tutti quelli che si chiamano Camillo Costanzo e celebrare al meglio l’onomastico.

“Tantissimi auguri di buon onomastico e che la vita ti sorrida sempre”

“Il giorno dell’onomastico si deve celebrare sempre perché ricorda il Santo a cui siamo affidati”

“Ricorda le emozioni che si vivono in questo contesto, vivi con forza e sorridi sempre”

“Sei un’anima pura, ricordati di festeggiare con tutti i tuoi cari”

“Giornata importante e di splendida emozione per tutti quelli che portano il tuo nome. Festeggia, celebra e sorridi. Tutto verrà riversato nei confronti di chi ti circonda che splenderà della tua stessa luce”

“Siamo qui per te per celebrare questo giorno, vivilo con emozioni e divertiti davvero tanto”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio