Cinema

Anticipazioni oggi La Promessa, puntata 12 settembre: la terribile morte del Barone

La puntata di oggi de La Promessa, come dicono le anticipazioni del 12 settembre 2023, ci diranno come è morto il Barone. La sua terribile dipartita ha creato grandissimo dolore nella tenuta lasciando tutti senza parole. Grazie all’assenza dei signori però intanto Jana, Maria, Pia e Teresa approfitteranno della situazione e si riuniranno per parlare tutti insieme cercando di capire cosa è realmente accaduto.

Per salvare Teresa è stata Pia a uccidere il Barone e tutte le altre ragazze l’hanno aiutata per far sparire il suo corpo e le tracce di quanto gli è successo per evitare di mettere in grave difficoltà proprio Pia che potrebbe ricevere delle conseguenze atroci. L’episodio dunque ci dimostrerà come a volte alcune situazioni rischiano di essere decisamente complesse sotto ogni punto di vista.

Leggi i nostri ultimi articoli: 

Bonus mamme disoccupate settembre 2023: a chi spetta e come fare domanda

Anticipazioni La Promessa, puntata oggi 12 settembre

Le anticipazioni di oggi, 12 settembre 2023, de La Promessa ci porteranno di fronte a una svolta interessante. Non solo Pia potrebbe passare dei guai perché al centro del caso della morte del Barone ci sarebbero anche le colpe di Jana. Infatti è stata proprio questa ad aiutarla a sbarazzarsi del suo corpo esanime. L’hanno insieme caricato sull’automobile per poi buttarlo in un burrone con tutta la macchina e far credere un incidente terribile. Invece dall’altra parte anche Maria e Teresa si sono rese utili.

Queste ultime due infatti hanno ripulito la sala da fumo e si sono sbarazzate della statuetta con cui questi era stato colpito a morte. Jana e Pia però rimarranno le più vicine nella questione di una morte che ha creato grande preoccupazione tra i fan e creando una splendida amicizia che sembra destinata davvero a durare moltissimo. Nelle prossime puntate proprio loro due rischiano di trovarsi in serissimi guai, il pubblico ha paura perché tiene particolarmente a queste due splendide ragazze.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio