Gossip

Jenner-Chalamet immortalati insieme al concerto di Beyoncé

L’ultima tappa del tour LA Renaissance di Beyoncè è stata l’occasione per togliersi ogni tipo di dubbio su una delle relazioni più chiacchierate dell’ultimo periodo.

Kylie Jenner e Timothée Chalamet, infatti, hanno scelto lo spettacolo della cantante americana per mostrarsi per la prima volta insieme in pubblico e ufficializzare, quindi, la loro love story.

Un momento che ha ovviamente scatenato le reazioni e i commenti di chi segue con grande attenzione le vicende dei due divi, ormai sempre più intrecciate.

Il debutto in pubblico alla tappa finale del Tour di Beyoncé

La coppia ha scelto il SoFi Stadium di Inglewood come location per la sua prima uscita in pubblico.

Durante la terza e ultima tappa del tour LA Renaissance di Beyoncé, Kylie e Timothée sono stati immortalati insieme dai fotografi presenti. La loro complicità è stata catturata in un video condiviso sui social media, in cui i due sembravano flirtare e scherzare l’uno con l’altro.

Kylie indossava un elegante completo senza maniche con i capelli raccolti in un chignon e dei bellissimi orecchini d’oro, mentre Timothée aveva scelto uno stile completamente nero, con felpa, cappuccio e un cappellino da baseball.

Le reazioni contrastanti sui social

Come era facile immaginarsi, l’annuncio ufficiale della relazione ha scatenato una tempesta di commenti sui social media. Le opinioni sono state estremamente divergenti, con alcuni fan entusiasti della coppia e altri che, al contrario, sono molto scettici.

Alcuni commentatori hanno espresso sorpresa e qualche dubbio riguardo a questa nuova coppia di celebrità, mentre altri hanno elogiato la loro apparente felicità.

I commenti online variano da “È come un film horror! Vi prego” a “Boh, sembrano felici, ride lei e ride lui. Non me lo aspettavo, ma se sono contenti, va bene così” o ancora “No, per favore no”, accompagnati da emoticon che esprimono sentimenti innamorati.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio