Gossip

Noemi, pesanti critiche sul fisico: “Così esagera. E’ magrissima!”

Bella, dalla voce particolare e molto amata dal pubblico. Stiamo parlando della cantante Noemi, la cui carriera è iniziata qualche anno fa grazie al talent X Factor. Nonostante non riuscì a conquistare il primo posto, ebbe un enorme successo firmando un ottimo contratto discografico con una nota casa discografica.  

Classe 1982, l’abbiamo conosciuta per la sua particolare voce, ma anche la sua bellezza è riuscita a conquistare molti. Tuttavia, non è mai stata un esempio di magrezza, ma ultimamente si è presentata sempre più diversa, sempre più magra. Se tempo fa al centro dell’attenzione del pubblico c’era la sua musica e la sua voce, da qualche tempo c’è il suo fisico in quanto appare sempre più magra preoccupando sempre di più i fan.  

Basti infatti pensare che in una delle recenti ospitate da Pio e Amedeo, la questione peso di Noemi è stata protagonista per diversi minuti. Persino i giornali e molti siti internet si sono soffermati sulla questione immagine che, molto spesso, ha tolto l’attenzione alla sua bravura e alla sua carriera.  

Noemi sta esagerando. Il commento shock di un utente  

Abbiamo conosciuto Noemi paffutella, con qualche chilo in più, ma era bella come il sole. La sua voce incantava e quasi nessuno si rendeva conto di quei chili di troppo. Purtroppo, però si sa, dal momento in cui ci si espone, capita questo. Si viene bersagliati non solo da commenti, ma anche da critiche.  

Noemi, infatti, di recente ha pubblicato un post sui social in cui sfoggia un bellissimo ed elegante vestito nero e sotto lo scatto è iniziata una pioggia di critiche. Un utente ha persino scritto che sta esagerando e che con questo aspetto è troppo magra.  

La cantante non aveva nascosto di essere stata vittima di bullismo e di body shaming quando era più in carne, ma ora si ritrova a dover fare i conti nuovamente con le pesanti critiche. Questa volta però per la questione contraria. 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio