Gossip

Chi è Khady Gueye, nuova compagna di Irama: età, Instagram, altezza

Dopo le voci su Marracash e Assia Pesenti, continuano ad emergere nuove coppie di personaggi famosi, nate sotto il caldo sole estivo. Questa volta è Irama a essere al centro delle attenzioni del mondo del gossip. Il vincitore di Amici 2018 è stato sorpreso in compagnia della modella e influencer Khady Gueye, che secondo fonti affidabili sarebbe la sua nuova compagna ufficiale, dopo la rottura con l’ex Victoria Stella Doritou (la quale ha risposto alle indiscrezioni prendendo spunto dall’esempio di Belén).

Khady Gueye, la nuova presunta compagna di Irama: la storia dell’inganno

Un’estate ricca di amore per molti vip italiani. Uno di loro è Irama, che sembra aver definitivamente voltato pagina e aver intrapreso una relazione con una nuova ragazza. Stiamo parlando di Khady Gueye, modella e influencer, che secondo fonti ben informate potrebbe essere la nuova compagna ufficiale dell’ex vincitore di Amici di Maria De Filippi, dopo la separazione da Victoria Stella Doritou.

Irama dopo Giulia De Lellis

Il cantante, dopo la sua storia con Giulia De Lellis nel 2019, aveva iniziato a frequentare la modella greca, ex tronista e concorrente del Grande Fratello Vip, Victoria. La loro relazione è terminata nell’estate del 2022, in modo discreto, senza gli scambi di frecciatine tipici delle coppie famose.

Tuttavia, oggi la loro separazione torna ufficialmente a far parlare di sé. La notizia è stata riportata da Deianira Marzano. Secondo quanto riferito dall’esperta di pettegolezzi, la storia tra Victoria e Irama sarebbe giunta al termine a causa di un tradimento da parte del cantante proprio con Khady Gueye instagram, con la quale sembra che stia continuando a frequentarsi.

 

Delia Piavani

Mi chiamo Delia, sono una SEO Copywriter e Web Content Specialist, classe 1995. Ho iniziato a scrivere da piccola e da allora non ho mai smesso. Mi sono laureata in Scienze Politiche e ad oggi scrivo di gossip, lifestyle, cinema, economia e politica.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio