Zanettin, Forza Italia: rivedere uso del trojan

Zanettin, Forza Italia: rivedere uso del trojan

Alla luce della recente sentenza della Corte di giustizia europea l’Italia è in aperta violazione

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Zanettin, Forza Italia: rivedere uso del trojan
“Bisogna rivedere immediatamente l’uso del Trojan che l’ex ministro Bonafede ha voluto introdurre nel nostro ordinamento anche per reati minori. La più recente sentenza della Corte di giustizia europea conferma quello che abbiamo sempre sostenuto nelle aule parlamentari.

Questo mezzo di indagine si giustifica solo per reprimere reati gravi, come in materia di mafia e terrorismo”. Lo dichiara Pierantonio Zanettin, Capogruppo di Forza Italia in commissione giustizia a Montecitorio.

“E’ inaccettabile che un mezzo cosi’ pervasivo della privacy – aggiunge il parlamentare azzurro – finisca per essere utilizzato per indagini sulla vita privata dei cittadini, o sulle loro opinioni, come nel concreto sta già accadendo, con l’acquisizione di chat da parte dei pm”.

TAGS