Home » Uomini & Donne: arriva Federica, nuova dama per Marco Antonio

Uomini & Donne: arriva Federica, nuova dama per Marco Antonio

Uomini & Donne: per Marco Antonio arriva la dama Federica

Uomini & Donne: per Marco Antonio arriva la dama Federica

La settimana è iniziata all’insegna delle emozioni e dei colpi di scena nel salotto del dating show Uomini & Donne, tornato in onda dopo la pausa consueta del week end.

Come rivelato dalle anticipazioni sulla puntata odierna, protagonista della scena del trono over si è rivelata Roberta Di Padua, al centro di un vero e proprio triangolo con Marco Antonio ed Emanuela.

Quest’ultima, una volta ricevuta l’esclusiva dal cavaliere, avrebbe palesato i suoi dubbi sul loro rapporto ancora agli inizi.

Marco Antonio, dopo aver deciso di riprendere a guardarsi intorno, come è stato possibile vedere in un video risalente alla scorsa puntata durante un momento di ballo, si è sentito dire da Roberta di essere pentita di non avergli dato una possibilità.

La dama, sempre nel suddetto video, ha portato l’accento sulla sua intenzione di riprendere la conoscenza, ma di non aspettarsi molto per via dell’assenza di effettivi segnali da lui.

L’arrivo di Federica nello studio di Uomini & Donne

In un momento senza dubbio particolare per il percorso nel programma del cavaliere di Santa Maria di Leuca, che nella sua bellissima terra è titolare di un’agenzia che si occupa di escursioni in mare, per lui si è presentata in studio una nuova dama: Federica.

La reazione di Marco Antonio

Marco Antonio è stato da subito colpito dalla presenza, nello studio del dating show di Maria De Filippi, della nuova dama.

Alla richiesta, da parte della padrona di casa, su con chi volesse ballare, tra Roberta e Federica lui ha scelto la seconda, salvo poi specificare di essere intenzionato a conoscere anche Roberta.

Per quanto riguarda, invece, la reazione di Emanuela al ballo della scorsa puntata tra Roberta e Marco Antonio, è stato possibile vedere la Malvisi domandare a bruciapelo alla Di Padua se debba o meno considerarla una rivale.