Università Europea di Roma, Open day tutto digitale

Università Europea di Roma, Open day tutto digitale

L’ateneo dei record reinventa l’Open day: sabato 20 tutto su Zoom interagendo con i futuri studenti e le famiglie

Tempo di lettura stimato 2 minuti

Università Europea di Roma, Open day tutto digitale.
Arriva anche quest’anno il momento in cui in casa l’argomento dell’immatricolazione all’università si fa caldo.
Bisogna concludere l’anno scolastico e superare la dad. Bisognerà fare un esame di maturità in sicurezza. E una meritata vacanza estiva per liberarsi dalle tossine di un altro anno complicato. Ma finalmente a settembre arriverà il momento dell’iscrizione accademica, una scelta che riguarda ogni anno molte decine di migliaia di studenti. Come orientarsi, non potendo visitare e andare a conoscere personalmente le realtà universitarie cui guardiamo con maggior interesse?

L’Università Europea di Roma prova a rispondere a questi interrogativi e il prossimo sabato 20 marzo apre virtualmente le sue porte per un Open Day 2021 dedicato a chi vuole scommettere su una carriera universitaria prestigiosa, rivolta alle nuove professioni e alla formazione di eccellenza per la Pubblica Amministrazione, le aziende, la scuola e la sanità.

L’ateneo di via degli Aldobrandeschi, immerso nel verde di un campus che non ha rivali nel panorama della Capitale per la struttura e i servizi, vuole affiancare nel modo migliore le famiglie nella particolarità di questo momento.

E ha deciso di puntare sull’innovazione digitale per la giornata dedicata all’orientamento di studenti e famiglie, con uno straordinario Open Day che quest’anno si celebrerà da remoto sabato 20 marzo alle 11.

La modalità a distanza garantirà, nella massima sicurezza, il primo incontro dell’Università Europea di Roma con la platea dei suoi potenziali futuri iscritti.

Attraverso la piattaforma Zoom, preregistrandosi, si potrà assistere al saluto da parte del Rettore dell’ateneo, Prof. Padre Pedro Barrajòn, L.C., seguita da una panoramica delle attività e dei successi UER a cura del Direttore Promozione e Comunicazione, Dr. Marco Brotto Rizzo. Il Prof. Aniello Merone illustrerà Network e programmi internazionali dell’università; il Dr. Liborio Desantis presenterà le attività di Job placement dell’ateneo; la Dott.ssa Lorenza Cannarsa e il Dr. Matteo Anastasi illustreranno le attività della Responsabilità Sociale e dello sport. L’evento sarà davvero interattivo e prendervi parte, facilissimo.

Per la prima volta sarà possibile suddividersi in gruppi ed entrare nella room dedicata al Corso di Laurea di interesse dello studente e iniziare un dialogo individuale con i professori e tutor afferenti all’ambito desiderato. Economia, Giurisprudenza, Psicologia, Formazione primaria e Turismo presenteranno agli studenti le caratteristiche di ciascun piano di studi.

La UER non è nuova a stabilire dei primati. Secondo il Rapporto sulla condizione occupazionale dei laureati, redatto da AlmaLaurea, l’Università Europea di Roma è tra le poche a poter vantare tassi di occupazione altissimi per tutti i corsi universitari.

I dati relativi ai laureati UER in Economia Magistrale certificano un tasso di occupazione del 100 % a 3 anni dalla laurea, molto sopra alla media nazionale del 88,4%. Saranno più di 20 tra docenti e personale i partecipanti all’evento virtuale con i quali è incoraggiato il dialogo diretto.

L’Università Europea di Roma vanta il più alto indice di crescita anno dopo anno (+20% nel 2020) ed è stata rilevata dal Censis come seconda università non statale per punteggio complessivo a livello nazionale, nella sua classe dimensionale, per il 2020.

Nel rilevamento UER è risultata uno degli atenei non statali con la migliore comunicazione digitale in Italia: non a caso dispone di servizi digitali all’avanguardia e di profili aggiornati su YouTube, Facebook, LinkedIn, Instagram e Twitter. L’Open Day di sabato 20 andrà in diretta streaming anche sulla pagina Facebook UER.

Università Europea di Roma, Open day tutto digitale.

TAGS