Connect with us

Hi, what are you looking for?

In evidenza

Toti, Coraggio Italia? Occupiamo spazio vuoto

“Al vertice di martedì ci saremo. Spero no dibattiti sterili”

Toti, Coraggio Italia? Occupiamo spazio vuoto

Toti Coraggio Italia? Occupiamo spazio vuoto
“C’è grande entusiasmo, c’è grande voglia di partecipare. D’altra parte, la necessità di una riscossa del centro moderato è sentita”. Giovanni Toti, Presidente della Liguria e fondatore, assieme al sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, del ‘nuovo centro del centro-destra di “Coraggio Italia”, spiega a Libero i motivi del suo nuovo contenitore politico.

Che, premette quasi a voler dettare il titolo dell’articolo, non è un’operazione contro Berlusconi: “assolutamente no, e chi mi conosce sa bene che ho grande stima per lui.

Non è un’operazione “contro”, ma un’operazione “per”. In favore di tutta la coalizione, con l’obiettivo di creare un nuovo punto di riferimento. I problemi di Forza Italia non li abbiamo creati noi, né dobbiamo risolverli noi”, spiega.

Le critiche, gli viene però fatto osservare, dicono che questo movimento nasce da un travaso di parlamentari, per lo più provenienti da Forza Italia.

“Nessuno – sottolinea – costringe i parlamentari a muoversi da dove stanno. Se hanno sentito il bisogno di abbracciare una nuova esperienza politica, evidentemente provavano un disagio di fondo nella situazione in cui si trovavano”. “Peraltro – precisa ancora -, non è corretto dire che questo movimento nasce da un travaso di parlamentari.

C’erano già quelli di Cambiamo!. Gli eletti alle Camere sono la punta dell’iceberg. Dietro ci sono sindaci e consiglieri regionali”. Realtà rivendicate che portano il discorso all’attualità del prossimo voto amministrativo in cui “noi saremo presenti a dare una mano ai candidati del centrodestra, che spero siano di qualità come quelli che si sono appalesati a Torino, con Damilano, e a Napoli, con Maresca.

Per quanto riguarda la formula, vedremo come farlo nel modo migliore: o con il nostro simbolo, oppure partecipando a liste civiche d’appoggio ai sindaci”. Mosse che potrebbero essere meglio delineate al vertice del centrodestra di martedì dove Toti si augura di trovare “un ambiente concentrato sull’obiettivo di vincere le elezioni e non di coltivare un dibattito sterile.

Noi siamo nati per occupare lo spazio che si è vuotato non certo per colpa nostra. Se il Popolo delle Libertà veleggiava sopra il 20%, a volte anche sopra il 30%, e oggi quell’area politica con tutti i movimenti sommati non arriva al 10% ci sarà una ragione. Non ho la sicurezza matematica che riusciremo a rivitalizzare quello spazio, ma se non ci si prova di certo non ci si riesce”.
Toti Coraggio Italia? Occupiamo spazio vuoto

Shortlink:  https://bit.ly/3p5xCxC

Articoli Correlati

Politica

In piena crisi del governo Draghi, una carrellata delle principali posizioni politiche centriste, quasi tutte di ispirazione liberale e che alle prossime elezioni potrebbero...

Politica

ROMA (ITALPRESS) – «Francamente io non l’ho mai pensato». Risponde così Giovanni Toti, vicepresidente di Coraggio Italia e governatore della Liguria, in una inervista...

In evidenza

Toti: concordo con quanto detto oggi al Meeting di Rimini dal Ministro Bianchi

In evidenza

Arriva il candidato per le amministrative