Torna Tale e Quale: Malgioglio tra i giudici, Parietti si mette in gioco

Torna Tale e Quale: Malgioglio tra i giudici, Parietti si mette in gioco

Inizia la stagione degli spettacoli con il botto, novità e conferme nello show più amato di RAi 1

Tempo di lettura stimato 3 minuti

Torna Tale e Quale: Malgioglio tra i giudici, Parietti si mette in gioco
Torna su Rai1, per l’undicesima edizione, ‘Tale e Quale Show’, al via venerdì 17 settembre, sempre guidato da Carlo Conti e con una novità tra i giudici: ai ‘veterani’ Loretta Goggi e Giorgio Panariello si unisce infatti Cristiano Malgioglio.

Un’edizione “all’insegna della leggerezza”, assicura il padrone di casa, con una ‘variante’ in più data dall’imprevedibilità del quarto giudice, che sarà ogni volta diverso. “Il quarto giudice – spiega Conti – sarà anche lui un ‘tale e quale’, una persona che imiterà un personaggio e darà i giudizi come li darebbe il personaggio: nella prima puntata avremo Vittorio Sgarbi”.

Tra le novità ci sarà pure la preferenza social. I telespettatori potranno votare il loro concorrente preferito online e alla fine il più votato avrà 5 punti, il secondo 3 e il terzo 1.Questa volta c’è una dedica speciale: ‘Tale e Quale’, spiega il presentatore, “principalmente è uno show, un varietà, e siccome è il primo che parte su Rai1, l’edizione di quest’anno la vogliamo simbolicamente dedicare a Raffaella Carrà”.

Tra i protagonisti, che si metteranno in gioco nella gara, anche Alba Parietti. “La cosa più difficile sarà ‘spariettizzarmi’ – scherza durante la presentazione – ma è veramente una grande sfida e a 60 anni è la sfida che mi diverte di più in assoluto, una bella scommessa”.”Sono molto felice – le parole del nuovo giudice Malgioglio – perché era tanto tempo che volevo partecipare, ma c’era una squadra collaudata. Sono contento di tornare a lavorare con Carlo, che mi ha fatto debuttare in prima serata ne ‘I Raccomandati’. Lì ero l’unico opininista, e oggi ne devono prendere 10 per fare un Malgioglio”, scherza con la sua tagliente ironia.
“La giuria – rimarca Conti – non ha bisogno di presentazioni. Vincenzo Salemme quest’anno è impegnato con il suo film. Arriva Cristiano Malgioglio, che con l’età ringiovanisce e diventa anche più buono, e poi lui i cantanti e i personaggi imitati li conosce quasi tutti di persona”.

Elemento fondamentale dello show, i coach che, dice il direttore di Rai1, Stefano Coletta, “offrono spesso un’umanità e una dinamica relazionale che non è finta, molto autentica.
Ed è un elemento fondamentale in un momento come questo, in cui veniamo dal periodo della pandemia. E che dire dei giudici? Sono straordinari, a partire da Loretta Goggi, che spero di portare presto in una prima serata di Rai1. Ci lavoreremo. Poi Giorgio Panariello, una persona di straordinaria umanità. E poi la new entry, Cristiano Malgioglio, di cui sono molto contento che abbia accettato questo ruolo”.

Per quanto riguarda i personaggi che si metteranno in gioco, oltre ad Alba Parietti (che nella prima puntata interpreterà Loredana Bertè), ci sono Stefania Orlando (Lady Gaga), Francesca Alotta farà Emma, Federica Nargi (Elettra Lamborghini), Simone Montedoro sarà Francesco De Gregori, Biagio Izzo farà Caterina Valente (Bongo Cha Cha Cha), Ciro Priello (Stash dei Kolors), Pierpaolo Pretelli (Ricky Martin), i Gemelli di Guidonia che intepreteranno il trio Fedez – Achille Lauro – Orietta Berti, Dennis Fantina (Eros Ramazzotti) e Deborah Johnson (Donna Summer).

Su quest’ultima Conti spiega: “C’era l’indicazione di non fare più i cantanti di colore, e allora ho detto: non possiamo prendere una persona bianca per interpretare una persona di colore? Prendiamo lei, così nessuno parlerà più di ‘black face'”.

Poi aggiunge, con una punta di orgoglio: “Pensate il rispetto che noi mettiamo quando facciamo anche degli artisti che non ci sono più. Sarebbe veramente ghettizzante non poter rappresentare i tanti artisti di colore, e così abbiamo trovato questa soluzione”. “Per me è sempre una grande gioia quando riparte ‘Tale e Quale’.

Provano in tutti i modi a farci concorrenza – dice Coletta – ma nella scorsa stagione il programma ha mantenuto il 19% di media vincendo ovviamente tutte le prime serate. Questo ci mostra l’affetto del pubblico per uno spettacolo leggero ma di grande qualità.

Se c’è uno spettacolo in cui si diventa un po’ tutti bambini è proprio questo”.”La parola d’ordine è divertirsi – conclude Conti – e noi ci divertiremo”.
Torna Tale e Quale: Malgioglio tra i giudici, Parietti si mette in gioco

Shortlink:  https://bit.ly/3CjL7iO

TAGS