Tokyo 2020: atleti senza mascherina a cerimonia

Tokyo 2020: atleti senza mascherina a cerimonia

Si aggiungono problemi a queste travagliate olimpiadi

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Tokyo 2020: atleti senza mascherina a cerimonia
Il Comitato Olimpico Internazionale ha fatto sapere che agira’ in caso di “palese violazione” delle regole sul Covid-19 in vigore alle Olimpiadi di Tokyo dopo che alcuni atleti e funzionari hanno sfilato senza mascherine durante la cerimonia di apertura.

La maggior parte degli atleti e dei funzionari del Kirghizistan e del Tagikistan hanno sfilato – compresi i rispettivi portabandiera – senza la prevista mascherina. Anche i due portabandiera del Pakistan, il tiratore di pistola Khalil Akhtar e il giocatore di badminton Mahoor Shahzad, sono stati avvistati senza mascherina all’interno dello stadio Olimpico.

Secondo il Playbook – il libro che contiene le regole – gli atleti devono indossare la mascherina “in ogni momento” e “in tutti i luoghi, ad eccezione durante l’allenamento, la gara e ai pasti”.

Tuttavia, gli atleti sono stati autorizzati a rimuovere la mascherina all’aperto quando si trovano a piu’ di due metri di distanza da altre persone. Tale misura è fatta per prevenire colpi di calore.

Il direttore esecutivo del Cio per i Giochi Olimpici, Christophe Dubi non ha menzionato Nazioni e atleti coinvolti.
Tokyo 2020: atleti senza mascherina a cerimonia

Shortlink:  https://bit.ly/3rx6GIm

TAGS