Speciale energia: Enel X e V-Valley siglano accordo per distribuzione infrastrutture di ricarica

Speciale energia: Enel X e V-Valley siglano accordo per distribuzione infrastrutture di ricarica

Energia pulita e veicoli innovativi? Benvengano, se le colonnine di ricarica, come prevede l'Europa si moltiplicano. Accordo Enel-Esprinet

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Speciale energia: Enel X e V-Valley siglano accordo per distribuzione infrastrutture di ricarica
Enel X ed Esprinet insieme per la diffusione delle infrastrutture di ricarica in Italia: al fine di indirizzare il mercato delle Pmi, Enel X e V-Valley, distributore a valore aggiunto del Gruppo Esprinet, hanno firmato un accordo per la distribuzione nazionale delle JuiceBox, JuicePole e JuicePump, le soluzioni di Enel X per la ricarica dei veicoli elettrici in ambito residenziale, commerciale e pubblico.

Stando al relativo comunicato stampa, attraverso questa collaborazione V-Valley diventa il primo partner di Enel X per la distribuzione di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici in Italia.

“Questa collaborazione ci permette di accelerare la diffusione delle nostre stazioni di ricarica in tutto il Paese grazie alla rete di distribuzione capillare del Gruppo Esprinet: siamo impegnati nello sviluppo di soluzioni di ricarica intelligenti in ambito pubblico, business e domestico che rendono la mobilità’ elettrica accessibile a tutti e permettono di fare il pieno di energia alle auto in modo facile e sicuro”, ha commentato Federico Caleno, responsabile Mobilita’ elettrica di Enel X Italia.

“Già’ oggi chi guida un veicolo elettrico può contare su una rete di oltre 12 mila punti di ricarica lungo tutto lo stivale: il primo step fondamentale del Piano nazionale che stiamo implementando con l’installazione di caricatori UltraFast che garantiscono tempi di ricarica rapidissimi”, ha aggiunto.

“Siamo molto orgogliosi della partnership con Enel X: grazie a questo accordo, che prevede la distribuzione delle soluzioni JuiceBox, JuicePole e JuicePump, il Gruppo Esprinet può’ dare il suo contributo al processo di diffusione della mobilità’ elettrica con conseguenze positive sull’ambiente”, ha affermato poi Luca Casini, country manager business di Esprinet Italia.
Speciale energia: Enel X e V-Valley siglano accordo per distribuzione infrastrutture di ricarica

TAGS