Spagna, leader populista Iglesias perde e abbandona la politica

Spagna, leader populista Iglesias perde e abbandona la politica

Il corrispettivo dei Cinque Stelle in salsa spagnola ha perso le elezioni a Madrid e il suo leader ha annunciato l’uscita di scena

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Spagna, leader populista Iglesias perde e abbandona la politica
Il corrispettivo in salsa spagnola dei Cinque Stelle, Podemos, ha fallito l’obiettivo di vincere le elezioni regionali spagnole ed ha annunciato solennemente di uscire di scena: Pablo Iglesias, candidato del partito di sinistra spagnolo Podemos alle elezioni regionali di Madrid ed ex vicepremier, ha annunciato l’abbandono della politica attiva.

“Lascio tutti i miei incarichi”, ha detto Iglesias commentando il trionfo del Partito Popolare in queste amministrative e il risultato “insufficiente” del suo partito che ha recuperato solo tre seggi, passando da 7 a 10, molto al di sotto delle sue aspettative.

“Quando uno non è utile deve sapersi ritirare”, ha detto stasera. La sua idea è lasciare la leadership del partito a Yolanda Diaz, che lo ha sostituito come vicepremier ed è anche ministra del Lavoro.

Shortlink:https://bit.ly/33oXg6h
Spagna, leader populista Iglesias perde e abbandona la politica

TAGS