Connect with us

Hi, what are you looking for?

In evidenza

Scoperto nuovo antibiotico contro le infezioni resistenti

Un nuovo antibiotico contro le infezioni resistenti Scoperto grazie alla bioinformatica

Scoperto nuovo antibiotico contro le infezioni resistenti

Scoperto nuovo antibiotico contro le infezioni resistenti
E’ stato sviluppato grazie alla bioinformatica e a partire da un batterio ‘buono’ presente nel suolo, il nuovo antibiotico che puo essere usato per combattere le infezioni gravi resistenti ai farmaci: descritto sulla rivista Acs Chemical Biology, e’ stato sviluppato dall’Universita’ dell’Insubria in collaborazione con a il John Innes Centre di Norwich e l’Universita’ di Bielefeld. Chiamata A50926, la molecola appartiene alla famiglia dei glicopeptidi, “antiobitici salva-vita usati in ospedale per trattare le infezioni gravi resistenti.

E’ una variante rispetto a quelli gia’ noti, che abbiamo visto essere efficace”, ha detto all’ANSA Flavia Marinelli, coordinatrice del gruppo di ricerca italiano. “Abbiamo analizzato al computer il genoma di questo batterio trovato nel suolo. In questo modo – prosegue la ricercatrice – abbiamo individuato i geni da poter usare per produrre l’antibiotico.

Abbiamo cosi’ prodotto l’antibiotico che avevamo previsto essere efficace a livello bioinformatico”. Il lavoro dei ricercatori non si ferma qui. Il prossimo passo sara’, conclude Marinelli, “produrre altri antibiotici con lo stesso approccio e poi scegliere quello piu’ promettente”.
Scoperto nuovo antibiotico contro le infezioni resistenti

Articoli Correlati