Tecnologia

Quando esce la Nintendo Switch 2? Anticipazioni, data ufficiale, prezzo

Nintendo, una delle principali software house del settore dei videogiochi, sta facendo parlare di sé per il possibile lancio sul mercato della tanto attesa Nintendo Switch 2. 

Sebbene al momento non ci sia una data ufficiale di uscita per la nuova console, i rumors indicano che potrebbe arrivare nei migliori negozi di elettronica nel 2024.

Nintendo Switch 2: caratteristiche

Durante l’ultima edizione di Gamescom, Nintendo ha mostrato una demo di The Matrix Awakens Unreal Engine 5 di Epic Games in esecuzione su un tipo di hardware che sembra essere il target per la sua prossima console.

La demo ha svelato l’uso della tecnologia di upscaling DLSS di Nvidia con ray tracing abilitato, suggerendo una collaborazione tra Nintendo e Nvidia per un significativo aggiornamento del chip di questa nuova generazione di console.

Inoltre, fonti anonime riferiscono che agli sviluppatori è stata mostrata una versione potenziata del famoso The Legend of Zelda: Breath of the Wild, che è stato originariamente rilasciato contemporaneamente alla Nintendo Switch nel 2017.

Il design, il colore e lo stile della nuova Switch rimangono un mistero, ma sembra probabile che la console includerà uno schermo in LCD e supporterà ancora i supporti fisici.

Prezzo della Nintendo Switch 2

Le voci circolanti indicano che il prezzo della Nintendo Switch 2 dovrebbe attestarsi intorno ai 399 dollari, un aumento di 50 dollari rispetto alla recente Switch OLED.

Nonostante il costo più elevato per una console portatile, resta comunque una scelta più economica rispetto a concorrenti come la PS5 o l’Xbox Series X.

Nintendo Switch 2: potenza

La potenza della Nintendo Switch 2 potrebbe essere paragonabile a quella della PS5, aprendo la porta a possibilità entusiasmanti.

Addirittura, Square Enix sembra aver già effettuato il porting di Final Fantasy 7 Remake su questa nuova console, e il processo è stato sorprendentemente veloce. Questo suggerisce che la console potrebbe essere in grado di gestire giochi di fascia alta come Final Fantasy 7 Remake in modo che “funzionino” come su una PlayStation 5.

Rate this post

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio