Prossimo cancelliere riduca tensioni est-ovest

Prossimo cancelliere riduca tensioni est-ovest

Laschet: Abbiamo bisogno anche della Polonia e dell'Ungheria

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Prossimo cancelliere riduca tensioni est-ovest
Grazie al Recovery fund le tensioni fra nord e sud Europa si sono risolte, il compito del prossimo cancelliere, rispetto al futuro dell’Europa, sarà quello di migliorare adesso i rapporti fra est e ovest.

Lo ha detto Armin Laschet, candidato cancelliere dell’Unione, alla riunione del PPE a Berlino. “Anche la Polonia, l’Ungheria, i paesi Baltici appartengono all’Europa. Abbiamo bisogno anche della Polonia e dell’Ungheria perché l’Europa sia percepita nel mondo”, ha affermato.

Rispondendo a una domanda in conferenza stampa sulle reazioni di Budapest alla richiesta della commissione Ue di multare la Polonia a causa del mancato rispetto delle misure ad interim per l’indipendenza dei giudici, Laschet ha risposto: “Non è utile insultare le istituzioni europee. I problemi vanno risolti insieme”.
Prossimo cancelliere riduca tensioni est-ovest

Shortlink:  https://bit.ly/3hgxLf6

TAGS