Premio Ichnusa esteso a 14 studenti

Premio Ichnusa esteso a 14 studenti

Sardegna, premiati i progetti che hanno valorizzato sostenibilità, rispetto della natura e il bere giusto

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Premio Ichnusa esteso a 14 studenti
Quattordici studenti premiati da Ichnusa con due settimane di training virtuale nell’azienda sarda produttrice di birra. I riconoscimenti erano destinati a cinque ragazzi, ma Ichnusa, “data la grande qualità dei progetti presentati”, ha voltato allargare il numero dei beneficiari.

Il Premio Ichnusa, giunto alla undicesima edizione, ha comunque espresso una classifica: al primo posto si posizionano Gianluca Deriu, Federico Mulas, Marco Onnis e Francesco Piu, autori del progetto “#ilnostroimpegno continua”. Mentre sul secondo e terzo gradino del podio salgono rispettivamente i progetti “Beer & Fun”, sviluppato da Mohamed Ben Romdam, Simone Napolitano, e Federico Pagliero e “Ichnusa everywhere”, lavoro di Natalia Marini, Niccolò Maxia, Davide Milia, Claudia Saba e Rossella Stara.

Il progetto vincente si è distinto per avere messo al centro la sostenibilità e il rispetto per la natura della Sardegna.

Il Premio Ichnusa coinvolge gli studenti del terzo anno e magistrali dei corsi di laurea a indirizzo economico della facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche, Politiche, nonche’ quelli di Scienze della Comunicazione, Filosofia e Teorie della Comunicazione, Lingua e Traduzione – Lingua Inglese della Facoltà di Studi Umanistici. Quest’anno è andato avanti nonostante la situazione d’emergenza, esclusivamente online.
Premio Ichnusa esteso a 14 studenti

Shortlink https://bit.ly/3fzbMjc

TAGS