Connect with us

Hi, what are you looking for?

Sport

Pioli “Napoli grande squadra, ma il Milan è pronto”

 

CARNAGO  – “Ibra sta meglio, si è allenato in gruppo sia ieri che oggi e probabilmente verrà con noi domani”. Così il tecnico del Milan, Stefano Pioli, alla vigilia del match di domani in casa del Napoli. Una sfida scudetto affascinante e con una posta in palio molto pesante. “Affrontiamo la squadra che ha fatto più punti dopo la sosta, quindi un’avversaria in condizione e che ha grande qualità, ma la qualità l’abbiamo anche noi. Siamo pronti per affrontare questa partita importante. Il Napoli è
una grande squadra, allenata molto bene da Spalletti, ma non esistono squadre perfette, abbiamo preparato il nostro piano di gara, siamo pronti”, ha aggiunto il tecnico rossonero spiegando che “dentro la preparazione di una partita c’è tutto, si pensa anche all’ambiente che sarà bellissimo, motivante e stimolante per i giocatori del Napoli, ma anche per noi”. Ieri l’Inter ha vinto ed è tornata in testa, ma per Pioli “l’altalena continuerà a lungo e noi vogliamo starci fino alla fine”, ecco perchè quella di domani è una partita fondamentale se non decisiva. “Ogni squadra ha il suo percorso, siamo lì a giocarci i primi 5 posti del campionato che decideranno chi vincerà il titolo e chi andrà in Champions. Dobbiamo essere soddisfatti di quello che stiamo facendo, sappiamo che da qui in avanti ogni partita è un crocevia, peseranno tutte tanto e andranno affrontate con la massima fiducia e la convinzione nelle nostre qualità, perchè stiamo dimostrando che siamo una squadra competitiva”. Pioli non teme di presentare al Maradona una squadra stanca: “Sono convinto che il derby ci abbia dato grande energia anzichè togliercela, sono convinto che siamo pronti per affrontare questa gara così importante. Un pareggio potrebbe andar bene? Se entri in campo con la mentalità di accontentarti non fai altro che avvicinarti al risultato negativo, dobbiamo fare la nostra partita con le nostre caratteristiche e i nostri concetti, serve una prestazione di attenzione e soprattutto qualità, dobbiamo dare il massimo, fare risultato sarebbe molto importante e lavoreremo per tutti i 90 minuti per portarlo a casa”. In campo per vincere, dunque, anche perchè “prima o poi dovrà arrivare la vittoria contro Spalletti, certo meglio prima piuttosto che poi – dice Pioli che non ha mai vinto contro le squadre dell’attuale tecnico azzurro -. Il Napoli ha la migliore difesa del campionato, è una squadra molto compatta che lavora molto bene, brava a palleggiare e a cercare la profondità, entrambe le formazioni hanno reparti offensivi forti e credo che chi domani difenderà meglio avrà più possibilità di successo”.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati