Piano Ripresa e Resilienza nato l’osservatorio politiche del lavoro

Piano Ripresa e Resilienza nato l’osservatorio politiche del lavoro

FederTerziario promuove un osservatorio che monitora Pmi e microimprese

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Piano Ripresa e Resilienza nato l’osservatorio politiche del lavoro
“FederTerziario, ritenendo fondamentale per la ripartenza del Paese il contributo di tutti i settori economici, in un’ottica di rinnovamento complessivo, ha fortemente voluto la nascita dell’Osservatorio Politiche del Lavoro costituito oggi a Roma”.

Così una nota di FederTerziario, firmataria dell’atto costitutivo a Roma insieme ad Asso Artigiani, Associazione Restauratori d’Italia, U.N.S.I.C e UGL. Il presidente di FederTerziario Nicola Patrizi, dopo aver sottoscritto l’atto, ha dichiarato:

“La sfida epocale che abbiamo di fronte necessita lo sforzo di tutti i settori produttivi del Paese, non potevano esimersi dall’affrontare la sfida del cambiamento le PMI e microimprese, oggi rappresentate dalle qui presenti associazioni in rappresentanza di settori chiave dell’economia italiana quali Artigianato, Agricoltura, Cultura, Terziario e Turismo, insieme ad una rappresentanza del mondo sindacale, con le quali oggi ha preso forma l’osservatorio. Un punto di partenza imprescindibile finalizzato a produrre studi e ricerche di fondamentale importanza per contribuire alla messa a terra delle riforme previste nel PNRR“.
Piano Ripresa e Resilienza nato l’osservatorio politiche del lavoro

Shortlink: https://bit.ly/3eTYyvu

TAGS