Connect with us

Hi, what are you looking for?

Innovazione

Nasce Ford Fleet management, patto d’acciaio con ALD automotive

Sbarca in italia la nuova divisione per la gestione delle flotte di vetture e veicoli commerciali

Dopo il debutto nel Regno Unito e in Francia, fa il suo esordio anche in Italia Ford Fleet Management (FFM), la Divisione creata dall’Ovale Blu e ALD Automotive, due leader indiscussi a livello globale nella fornitura di soluzioni di mobilità.

Con Ford Fleet Management i clienti potranno avvalersi di una soluzione unica per ordinare, finanziare e gestire i veicoli durante tutto il loro ciclo di vita. I servizi acquistabili attraverso Ford Fleet Management sono utilizzabili anche per le flotte multimarca senza distinzione tra le diverse tipologie di veicolo, siano esse vetture o veicoli commerciali. I consulenti di Ford Fleet Management forniranno ai clienti soluzioni personalizzate in base alla specifica tipologia di business, dalla configurazione del noleggio a lungo termine alla gestione della flotta.

La nuova Divisione mira in questo modo a ottimizzare la produttività delle aziende riducendo al minimo i tempi di fermo dei veicoli delle flotte, terza voce di spesa più alta dopo i costi del carburante e l’ammortamento.

“Sappiamo che una mobilità efficiente rappresenta un fattore chiave per il successo delle aziende e dei loro dipendenti. Per questo motivo, offriamo ai clienti soluzioni di noleggio integrate e una gamma di servizi e software applications che consentono una gestione ottimale delle loro flotte, non solo monomarca, a prescindere dal tipo di veicolo che si utilizza, sia esso una vettura o un veicolo commerciale” ha precisato Stefano Contini, Direttore Ford Fleet Management Italia.

I prodotti e i servizi della nuova divisione saranno completamente integrati nell’ecosistema digitale e connesso offerto da Ford Pro, il brand globale di Ford dedicato ai veicoli commerciali, che permette, in particolare, attraverso l’assistenza predittiva, di massimizzare l’operatività dei veicoli.

In aggiunta, allo scopo di fornire in tempi rapidi veicoli allestiti da centri esclusivi e specializzati in grado di soddisfare qualsiasi esigenza dei clienti, Ford Fleet Management lavorerà in collaborazione sia con il team Ford SVO (Special Vehicles Operations – la divisione che si occupa di personalizzare i veicoli al di là delle opzioni già presenti in listino) sia con i partner QVM (Qualified Vehicles Modifier – una rete di allestitori certificati in grado di garantire che tutti i requisiti di personalizzazione richiesti dal cliente possano essere soddisfatti da un veicolo della nostra gamma).

“La nuova business unit – ha dichiarato Domenico Delicato, General Manager Italia Ford Credit – ci permetterà di supportare i nostri clienti nell’attività di tutti giorni, offrendo loro soluzioni personalizzate, realizzate “su misura” per rispondere alle esigenze dei differenti business, con l’obiettivo di accompagnarli agevolmente nella transizione verso una mobilità ecosostenibile che punta su elettrificazione e connettività. Questa nuova iniziativa – ha concluso Delicato – rafforza ulteriormente la relazione di lungo corso con ALD Automotive che, da oltre 17 anni in Europa, fornisce per l’Ovale Blu la soluzione di noleggio a lungo termine Ford Business Partner”.

@L_Argomento

(Foto: twitter profile Ford)

Articoli Correlati

Innovazione

Si guadagna l’appellativo di “G.O.A.T.” (Goes Over Any Type of Terrain – capace di affrontare ogni tipo di terreno) grazie a un sofisticato sistema...

Innovazione

Restano 38 milioni i veicoli inquinanti in Italia, che difficilmente passeranno all'elettrico in un batter di ciglia a causa di costi elevati e poche...

Innovazione

Il gruppo di Torino prende posizione su un'evidenza che è sfuggita all'Ue: ci sono anche altre strade per ovviare a benzina e diesel

Innovazione

Scelta la fabbrica di Valencia come casa della prossima “architettura” elettrica