Connect with us

Hi, what are you looking for?

In evidenza

L’Italia ripartirà più forte di prima

La pandemia fa emergere le fragilità ma fa riscoprire gli italiani resilienti

L’Italia ripartirà più forte di prima

L’Italia ripartirà più forte di prima
Nord e Sud d’Italia si ritrovano unite nella morsa della povertà e nel momento peggiore l’Italia si scopre resiliente.

Fanno riflettere certo gli ultimi dati raccolti nel rapporto Italia Eurispes 2021, giunto alla 33a edizione, relativi alla povertà assoluta che è cresciuta maggiormente nel Nord del Paese, dove si è passati dal 5,8% del 2019 al 7,6% del 2020, anche se è il Mezzogiorno essere l’area dove la povertà assoluta è più elevata, interessando il 9,3% delle famiglie contro il 5,5% del Centro (Istat, 2020). Complessivamente, nelle stime preliminari relative al 2020, la povertà assoluta raggiunge i valori più elevati dal 2005.

Dai dati occorre ripartire per trasformare la ripresa post pandemica nel trampolino di lancio per l’Italia e gli italiani.

La nostra è una cultura non legata alla sopravvivenza del più forte, ma quella alla solidarietà ed è questo spirito che ci permetterà di risalire la china.
L’Italia ripartirà più forte di prima

Shortlink: https://bit.ly/3opaR7C

Articoli Correlati