Cinema

La ragazza e l’ufficiale, puntata finale: addio tra Sura e Seyit

La ragazza e l’ufficiale è la serie turca che sta andando in onda tutti i venerdì sera su Canale 5. Sul finale definitivo della serie, non ci sarà affatto una conclusione positiva per l’amata coppia protagonista. Infatti, Seyit e Sura si separeranno per sempre ed intraprenderanno strade completamente diverse.

La ragazza e l’ufficiale, puntata finale: Seyit si sposa con Murvet

La ragazza e l’ufficiale arriverà al suo ultimo appuntamento anche su Canale 5. In Turchia, la serie è finita. Nel corso delle ultime puntate, Seyit e Sura decideranno di separarsi. In particolare Sura noterà la grande vicinanza tra Seyit e Murvet, e capirà che l’ufficiale non ama soltanto lei ma è ancora affascinato dalle altre ragazze. I due decideranno di lasciarsi e, per via dell’orgoglio di entrambi, nonostante l’amore non riusciranno a fare pace. Seyit deciderà quindi di sposare Murvet, che avrà dato prova di essere follemente innamorata di lui. I due convoleranno a nozze molto in fretta e Sura verrà a conoscenza della notizia. La ragazza si precipiterà sul luogo delle nozze nel tentativo di interromperle, ma ormai Seyit si sarà già sposato. A quel punto Sura capirà di dover voltare pagina e iniziare una nuova vita.

Sura lascia Istanbul con Serve

Sura andrà da Seyit e Murvet congratulandosi con loro per le nozze, ed augurando ad entrambi tutta la felicità del mondo. Seyit rimarrà molto sorpreso dalla cosa e, addolorato, saluterà Sura, pianificando nel frattempo di partire ancora una volta per la guerra. Dal canto suo Sura deciderà di lasciare Istanbul per voltare pagina e dimenticare il passato con Seyit. La ragazza deciderà di imbarcarsi ma insieme a lei ci sarà l’affascinante Serge. Il ragazzo sarà una nuova conoscenza di Sura, e quest’ultima vorrà cercare di iniziare una nuova vita con lui. Le strade di Seyit e Sura si separeranno, quindi, per sempre. Un finale che sicuramente i telespettatori avrebbero voluto differente.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio