In Usa via libera a Pfizer per bambini

In Usa via libera a Pfizer per bambini

Il vaccino per adulti sarà inoculato anche agli under 16

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

In Usa via libera a Pfizer per bambini
Dopo un mese trascorso ad esaminare il dossier di Pfizer e BioNTech,

la Food and Drug Administration ha dato il via libera alla somministrazione del vaccino anche ai bambini, almeno negli USA .

Le due aziende farmaceutiche avevano prodotto una relazione scientifica, a fine marzo, da cui risultava l’efficacia del vaccino nella popolazione più giovane e di come avesse prodotto forti anticorpi.

Gli effetti collaterali sono risultati identici a quelli riscontrati nelle persone più anziane. Dopo l’annuncio del via libera per il vaccino ai ragazzi dai 12 ai 15 anni, la commissione di esperti dei Centers for Disease Control and Prevention analizzerà i dati e voterà l’ok finale. Con la firma da parte della direzione, il vaccino potrà essere subito somministrato.

Al momento il vaccino Pfizer è autorizzato per gli adolescenti che hanno almeno 16 anni. Gli altri due attualmente a disposizione negli Stati Uniti, Moderna e Johnson & Johnson, sono somministrati solo agli adulti. I bambini, hanno spiegato gli studiosi, corrono meno rischi di contrarre il virus e di ammalarsi, ma devono essere ugualmente vaccinati in modo da alzare il livello di immunità di gregge.

Maggiore è il numero delle persone vaccinate, più si abbasserà il numero di contagiati, ricoverati e deceduti.

Il via libera al vaccino anche per gli under 16 rappresenta un momento importante per il la commissioner della Fda, Janet Woodcock che inizia a vedere la luce in fondo al tunnel
In Usa via libera a Pfizer per bambini

Shortlink: https://bit.ly/3eGPewp

TAGS