Connect with us

Hi, what are you looking for?

Innovazione

In Estonia si parla di ciberdifesa e cibersicurezza

Due i progetti di punta presentati nella conferenza sui conflitti cibernetici della Nato

In Estonia si parla di ciberdifesa e cibersicurezza
A Tallinn, capitale dell’Estonia, si parlerà di Cyber-Defence, durante una conferenza sui conflitti cibernetici della Nato. L’incontro in programma fino al 28 maggio sarà l’occasione per accendere i riflettori su un argomento sempre più frequente, quello cioè della ciberdifesa e della cibersicurezza nello spazio.

Legato al settore di competenza Scienza e tecnologia di armasuisse, il Cyber-Defence Campus, fondato nel 2019, ha dato vita a due progetti incentrati su tematiche quali la cibersicurezza nello spazio e l’impiego dell’intelligenza artificiale nell’ambito della ciberdifesa.

Uno dei progetti, nello specifico, parte dall’analisi dei rischi che si possono presentare nel caso in cui diversi attori usino gli stessi razzi vettori per portare i propri satelliti nello spazio.

Oggi infatti, contrariamente al passato, un unico vettore può contenere i satelliti di decine di aziende internazionali: una pratica denominata “ridesharing”. Gli scienziati del Cyd Campus sostengono che la partecipazione di numerosi attori al lancio di un missile aumenti la probabilità che qualcuno introduca un CubeSat (ovvero un mini satellite di forma cubica) manipolato al fine di sabotare la missione.

Con l’impiego di simulazioni, i ricercatori hanno dimostrato che gli autori degli attacchi dispongono di una libertà di manovra sufficiente in grado di mettere gravemente in pericolo la comunicazione.

I controlli di sicurezza attuali effettuati prima del lancio non sono quindi privi di potenziali punti deboli.
In Estonia si parla di ciberdifesa e cibersicurezza

Shortlink:  https://bit.ly/34kuZOY

Articoli Correlati

In evidenza

Nello stesso giorno la Commissione Europea ha annuncia le nuove regole sull’Iva per l’E-commerce

Internazionale

L'uscita di Fidesz da Ppe ha creato una situazione complicata per tutti.