Il porto di Gedda decongestionerà Suez

Il porto di Gedda decongestionerà Suez

Logistica, trasporti e geopolitica: l’Arabia Saudita lancia la sua sfida al servizio della logistica delle merci

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Il porto di Gedda decongestionerà Suez
Negli scorsi giorni la Direzione portuale dell’Arabia Saudita ha annunciato un’iniziativa di sostegno alle rotte marittime internazionali in seguito all’incidente occorso presso il Canale di Suez offrendo i servizi del porto di Gedda sul Mar Rosso come hub marittimo di scarico container, si legge nel sito della Direzione.

È possibile a breve termine ripensare la logistica marittima mondiale in modo tale che Gedda attiri verso di sé parte delle navi che passavano per Suez? Quanto appropriata potrebbe essere una simile evoluzione? Quali vantaggi porterebbe, secondo le previsioni, questo progetto all’economia saudita? 

Gedda è la seconda città dell’Arabia Saudita per dimensioni e vanta uno dei maggiori porti della costiera del Mar Rosso, in grado di ospitare navi cargo e navi passeggeri. Questo porto si occupa essenzialmente di attività di trasporto di merci quali il petrolio e i prodotti raffinati del petrolio, i prodotti alimentari, la lana, i datteri. Il volume complessivo di merci del porto di Gedda è pari a 23,1 milioni di tonnellate l’anno. La maggior parte di queste merci viaggia su container.

Di conseguenza, il porto è molto attivo. Si tratta di uno snodo logistico strategico per l’Arabia Saudita e per l’intera penisola araba.

Probabilmente Gedda non diventerà il “secondo Suez” per via della sua posizione geografica: la costa orientale del Mar Rosso, infatti, non presenta un collegamento con il Mediterraneo. Tuttavia, potrebbe offrire stazionamento e smistamento delle merci meglio di altri porti della regione. In sostanza si candida a fare da recovery: potrebbe comunque diventare un’alternativa su cui le navi possono fare affidamento qualora per qualsiasi ragione non riescano a sfruttare Suez.

Shortlink: https://bit.ly/3wniFdx
Il porto di Gedda decongestionerà Suez

TAGS