Connect with us

Hi, what are you looking for?

Sport

Il Milan batte in rimonta la Lazio, decide Tonali

Tempo di lettura stimato 2 minuti

ROMA – All’Olimpico va in scena una partita ricca di emozioni, vinta in rimonta per 2-1 dal Milan ai danni della Lazio
grazie al guizzo di Tonali firmato in pieno recupero. Il Milan scavalca così l’Inter in vetta a quota 74, con i nerazzurri che hanno però una gara in meno. La Lazio rimane invece al sesto posto con 56 punti, con due lunghezze di ritardo dalla Roma quinta. Sono i biancocelesti a passare in vantaggio dopo appena 4 minuti. Una dormita difensiva spalanca la strada a Milinkovic-Savic che ruba il tempo a Kessiè sulla destra e crossa in mezzo per Immobile, che batte sul tempo i due centrali avversari e trafigge in allungo Maignan. Gli ospiti reagiscono al 17′, quando Messias dalla destra mette in mezzo una palla interessante sulla testa di Giroud, che conclude però a lato. Al 28′ Leao riceve da Kessiè e se ne va a Lazzari in area, ma il suo mancino termina sull’esterno della rete. Al 37′ Calabria crossa bene con il mancino dalla destra trovando Giroud che salta in testa a Patric ma è ancora una volta impreciso. L’1-1 arriva al 5′ della ripresa. Hernandez serve Leao in area che si allunga la palla sul sinistro, la mette rasoterra al centro per Giroud che in scivolata anticipa Radu e infila Strakosha. Leao è scatenato e al 14′ serve una palla al bacio dalla sinistra per Messias che arriva di gran carriera ma spara altissimo da ottima posizione. Tre minuti dopo, il brasiliano se ne va con eleganza a Radu, entra in area e calcia di sinistro sul secondo palo ma la sfera esce di un soffio. Al 39′ Leao si crea lo spazio per concludere con il sinistro in area, ma Strakosha è attento e alza in angolo. Un minuto dopo ci prova Rebic dalla distanza, ma il portiere devia in tuffo. Quando tutto sembra finito, in pieno recupero arriva il gol da rapinatore d’area di Tonali, che sfrutta una sponda aerea di Ibrahimovic battendo Strakosha dopo una sbavatura di Acerbi.
– foto Image –
(ITALPRESS).

Articoli Correlati