Il futuro è un sogno che va a idrogeno

Il futuro è un sogno che va a idrogeno

Quattro grandi aziende insieme per abbattere i costi di produzione dell’idrogeno verde

Tempo di lettura stimato < 1 minuto

Il futuro è un sogno che va a idrogeno
Enea, Snam, Fondazione Bruno Kessler SolidPower e Gruppo Marie Tecnimont insieme per abbattere i costi di produzione dell’idrogeno verde ad almeno 2 euro per chilogrammo.

È questo il principale obiettivo del programma europeo Prometeo che destina2,7 milioni di euro alla realizzazione di un sistema di produzione dell’idrogeno che combina l’elettricità da fotovoltaico (o eolico), con il calore da solare a concentrazione.

Nell’iniziativa della durata di 42 mesi è coinvolto un pool di imprese e istituzioni di ricerca italiane ed europee: la Fondazione Bruno Kessler (FBK), la spagnola IMDEA Energy e l’Istituto di ricerca svizzero EPFL si occuperanno insieme all’ENEA dell’integrazione del prototipo con le fonti rinnovabili; l’italo-svizzera SolidPower fornirà elettrolizzatori e il sistema di termo-regolazione, mentre il Gruppo italiano Maire Tecnimont sarà a capo dell’ingegnerizzazione del prototipo e della messa in marcia dell’impianto attraverso due sue controllate, l’italiana NextChem e l’olandese Stamicarbon.

Un ruolo fondamentale nello sviluppo di applicazioni finali lo avranno anche i potenziali utilizzatori della tecnologia: la Snam per l’iniezione di idrogeno verde nella rete gas, la spagnola Capital Energy per lo stoccaggio chimico di elettricità rinnovabile e l’olandese Stamicarbon per i possibili impieghi nell’industria chimica.

A coordinare il progetto è Alberto Giaconia, ricercatore ENEA. “Il cuore della sfida di PROMETEO – spiega – sta nel garantire continuità alla produzione di idrogeno da elettrolisi anche quando l’energia rinnovabile da fonte solare non è disponibile a causa dell’intermittenza o nei periodi in cui è più conveniente utilizzarla, come ad esempio nei surplus di produzione; ciò consentirà di essere altamente competitivi in termini di costi”.
Il futuro è un sogno che va a idrogeno

TAGS