Home » Grande Fratello percentuali 5 dicembre: televoto, nominati, preferito, sondaggi, eliminato, Mirko a rischio di eliminazione

Grande Fratello percentuali 5 dicembre: televoto, nominati, preferito, sondaggi, eliminato, Mirko a rischio di eliminazione

Grande Fratello percentuali 5 dicembre: televoto, nominati, preferito, sondaggi, eliminato, Mirko a rischio di eliminazione

Grande Fratello percentuali 5 dicembre: televoto, nominati, preferito, sondaggi, eliminato, Mirko a rischio di eliminazione

Ieri sera lunedì 4 dicembre è andata in onda una nuova puntata del Grande Fratello, ma anche stavolta non c’è stata nessuna eliminazione. Alex è stato il concorrente che ha ricevuto meno voti in assoluto, ma ha deciso di abbandonare la casa in modo totalmente volontario per rimanere vicino alla famiglia. Vediamo insieme chi sono i nuovi nominati e le percentuali Grande Fratello di martedì 5 dicembre. L’inquilino meno votato rischia l’eliminazione nella puntata di sabato 9 dicembre.

Grande Fratello percentuali 5 dicembre: i dati aggiornati del televoto e sondaggi

Tra i nuovi nominati Sara Ricci è senza dubbio la preferita del pubblico come dimostra i sondaggi di Grande Fratello forumfree, la ragazza si è conquistata il 50% dei voti Perla e Anita sono proprio dietro di lei ma e Mirko a rischiare l’eliminazione. Ecco i sondaggi Grande Fratello aggiornati ad oggi 5 dicembre

  • Sara Ricci 47,50%
  • Perla Vatiero 23,20%
  • Anita Olivieri 20,20%
  • Mirko Brunetti 9,18%

Il pubblico è abbastanza sicuro che Mirko Brunetti non abbandonerà il Grande Fratello, perché altrimenti non ci sarebbe più il gossip intorno a lui, a Greta e a Perla.

Grande Fratello, cos’è successo ieri sera 4 dicembre: Alex abbandona la casa

Ieri sera abbiamo visto Alex Schwazer abbandonare la casa del Grande Fratello. I motivi? Vuole stare vicino alla famiglia, alla moglie Kathrin, ai figli Noah e Ida. Pensando al Natale, ha dichiarato ad Alfonso Signorini:

«Voglio tornare a casa con loro, non voglio pensarli in treno da soli, non è bello»

Del resto, non è stato un periodo facile per Alex, che ha dovuto accettare un nuovo NO da parte della Wada, che ha deciso di non ridurre la squalifica per doping. Il marciatore ha deciso di non arrendersi, e vuole fare appello contro questa decisione per lui ingiusta.